XXXIX Memorial DAVOLI da ricordare – Michele GAZZO vola a 4,50

Una 39esima edizione del Memorial DAVOLI davvero memorabile. Un’organizzazione perfetta sapientemente orchestrata da Luca CECCHINELLI ed Alessio BORGHI ha dato vita a qualcosa che da molto tempo non si riusciva a realizzare. Tutti hanno dato il loro contributo ed il finale enogastronomico ha reso ancora più piacevole la serata,
Dalla piccola ed instancabile Eleonora LINTAS ad Adeshola AYOTADE in versione speaker, da Lorenzo BOTTAZZI a supporto dei risultati a Gabriolo FAVETO che si precipita dalla gita dei suoi centri.
A presenziare amici ed autorità , dall’assessore allo sport Stefano Anzalone al presidente del Comitato regionale Michieli, dal “guru” dei salti verticali Prof. Angiolino BOSCHETTI all’amico di sempre allenatore di Stefano Mei Federico LEPORATI , dal tecnico nazionale Andrea GIANNINI agli amici Marco BERTUZZI e Luca RINALDI che con Trionfo cooperano in vesti esterne da quelle atletiche.
miki bella SH220 gli atleti presenti e già di per se è un risultato d’eccellenza. Le gare, divise tra prove multiple e gare di mezzofondo, hanno riservato momenti emozionanti. Su tutti il tentativo purtroppo non riuscito di Gaia TARSI (Valsugana Trentino) di realizzare il minimo per i Campionati Mondiali Juniores negli 800 (2’09″70 per lei) , nella cui scia Alice NAPOLETANO (Spectec Duferco Carispezia) si esalta (2’11″20), ed  il finale di manifestazione , ormai quasi a notte, con la vittoria nel salto con l’asta  e record sociale assoluto di Michele GAZZO che supera i 4,50m.
Vittorie per  Giovanni BOCCOLI (Cus Genova) negli 800 uomini in 1’57″54, per Ademe CUNEO (Cento Torri Pavia) nei 5000 in 5’10” e doppietta del TRIONFO LIGURE sui 3000m realizzata dai gioiellini di Sergio LO PRESTI  Edoardo BOZZOLO (festeggiato nell’occasione per la sua maglia azzurra) e Ludovica CAVALLI.
Tra i giovani si aggiudicano i 600 Ragazzi Marco ZUNINO (atletica VARAZZE) con 1’32″68, i 1000 Cadette Carola GHIANI (Trionfo Ligure) 3’23” e i 1000 Cadetti Lorenzo RANCATI (A.T.A.) 2’50”.
Nelle prove multiple femminile buon collaudo per la squadra Trionfina che tenterà la qualificazione alla finale Nazionale; nell’occasione vince Francesca FERRO seguita da Camilla LUGARO e Margherita MOLINARI. Tra i maschi vince l’atleta della ProSesto Matteo DI PRIMA.
Sara Chiaratti SH BELLANelle multiple giovanili dominio di Alessandro CAPPELLI (Trionfo Ligure) tra i ragazzi, di Sara CHIARATTI

(Trionfo Ligure) tra le cadette e dei gemelli Alessandro ed Andrea LA MANTIA (Spectec Duferco Carispezia) tra i Cadetti.
Per gli atleti Trionfini impegnati nelle prove multiple belle prove di Matilde LINTAS che dopo qualche anno migliora (e direi finalmente n.d.r.) il suo personale a 2,90, di Mara LERTORA sui 100hs (17″03) e di Marino FURLANETTO che sigla 15″30 sui suoi 110hs ma anche un buon 1,70 nell’alto.
Nel Mezzofondo detto dei nostri vincitori segnaliamo il secondo Posto di Emerson MINETTI nei 1000 Cadetti, gara che ha visto presenti dei nostri anche da Francesco BIANCHI Edoardo MARINO  e Fabio CANNELLA. Nei 600 Ragazze terza piazza per Margherita MORESCO.
Nei 5000 buon 16’26” di Luca MORANDO e nei 3000 Allievi seconda e terza piazza per Oliver DUKE e Tommaso CASSOLA. Negli 800 Femminili quarto posto per Monica DEAMICIS con 2’22″90 e quinto posto (ma correndo in solitaria nella sua serie) per Elisabetta MORETTI con 2’26″50.
Filed under: News. Bookmark the permalink.

Speak Your Mind