Week end ricco di gare – Quattro atleti ottengono il pass per gli italiani, uno lo sfiora per un solo centesimo

PericleDue minimi per i Campionati Italiani Assoluti e due per i Campionati Italiani U20 e U18 ottenuti nel weekend dai nostri atleti.

A Modena grandissima prestazione di Fabio BONGIOVANNI che corre i 60m in 6″89 migliorando il record sociale già suo di 11 centesimi.

A Nizza, favoriti anche dalla distanza piu agevole Minimo per i Campionati Italiani ASSOLUTI per Carla SCHWARZ che sigla anche il nuovo record regionale (anche questo già in suo possesso) con 7″72 e “pass” ottenuto anche sui 50m piani da Elena REBORA (7″03″ U20) e da Elisa PERICLE (7″07 U18).

Ad Ancona palma della sfortuna a Matteo LESSI che migliora in modo consistente il suo PB sui 200 portandolo a 22″86 ma fallento il minimo U20 (Matteo è al primo anno di categoria) per l’inezia di un centesimo.

Da rivedere in terra anconetana Adeshola AYOTADE ancora carico di lavoro che segna comunque 50″11 sui 400 mentre sulla stessa distanza bella prova per Elisabetta MORETTI che sigla 1’00″85 , record personale indoor miglioratissimo. Buon esordio del neo Allievo Edoardo MOTTA con 54″05 sui 2 giri di pista.

A Nizza buon esordio del saltatore in alto U20 Simone LUMINOSO con 1,96; segnaliamo le conferme di Marino FURLANETTO e Michele GAZZO sugli ostacoli (7″57 con hs da 91cm e 7″50 con hs da 1m rispettivamente) che conferma i 4m anche nel salto con l’asta.

Filed under: News. Bookmark the permalink.

Speak Your Mind