Un weekend da incorniciare, CHIARATTI , FURLANETTO , CAPPELLI e dominio quasi totale nei cross delle Manie

Primo weekend davvero “liberi” da ogni vincolo e in cui tutte le nostre forze rientrano nei ranghi senza dispersione di energia in faccende estranee a Trionfo Ligure; sarà certamente un caso ma tante gioie sono venute dai nostri ragazzi.

sara SHINDOOR

Da Padova una strepitosa Sara CHIARATTI si piazza quarta ai campionati Italiani di Prove Multiple Allieve; una medaglia di “legno” di valore inestimabile alla luce dei  4 record personali ottenuti su 5 gare  ma soprattutto per la gara “stellare” disputata nella quale le prime 3 hanno infranto il precedente record italiano. 3558 punti per Sara che polverizza il suo precedente record regionale con i parziali di 9”16 nei 60hs, 1,65 nell’alto, 11,10 nel peso, 5,36 nel lungo e 1’01”93 nei 400.

Nelle Multiple bella prova anche di Francesca FERRO che con 2855 punti si piazza 14esima tra le juniores mettendo a segno bei personali nel lungo e nei 60hs.

Sempre a Padova un grande Gabriele Scarrone sigla 49”55 alla prima uscita su anello da 200m ma dimostrando margini che speriamo possa esprimere Sabato prossimo agli italiani U23.

FED_0011Sabato a Bra (CN) grande miglioramento per Marino FURLANETTO nei 60hs , 8”35 per lui, ma seguito a ruota da Alberto CAVALLO i costante crescita con 8”54.
Ad Aosta Domenica nutrita schiera di giovani. Su tutti Michele GAZZO che con 4,50 vince la gara e sigla il suo nuovo personale indoor e Alessandro CAPPELLI, talentuoso velocista cadetto, che vince i 60 in 7”37 siglando (statistiche alla mano) la miglior prestazione italiana dell’anno nella sua categoria.

CROSS

IMG-20170312-WA0014Alle Manie era di scena la prima fase dei CDS di cross , specialità in cui, grazie soprattutto all’avvento del tecnico Sergio LO PRESTI in bianco azzurro, da qualche anno ci vede assoluti protagonisti. E anche questa volta non c’è stato scampo. Chiudiamo la prima fase in testa  nelle categoria Cadetti, Allieve, Allievi, Juniores Maschi, Juniores Femmine e Assolute Femmine. Ogni  commento sul risultato di squadra è perfettamente SUPERFLUO.

A livello individuali vittoria facile per Ludovica CAVALLI e vittorie di sostanza per Linda FOSSA (Allieve) e Andrea AZZARINI (Cadetti) già autore di una grandissima gara al Campaccio.  Tanti i podi , Chiara CALCAGNO ed Elena MAGILLO tra le juniores, Oliver DUKE e Matteo PATRONE tra gli juniores, Matteo GUELFO e Sirio DETTORI tra gli Allievi. Nota rilevante per noi è che nella categoria Cadette , dove siamo meno competitivi , a vincere è stata Martina STRANIERI, atleta di Alba Docilia società consociata solidamente a TL. Una nota finale la vogliamo fare per i piccoli Tommaso ARENA (bravissimo 14esimo), Mattia BAZZANI, Alessia SESSAREGO e Ginevra PRIVITERA che, in una categoria RAGAZZI nella quale la nostra società , per impostazione, da poco valore al risultato agonistico privilegiando la crescita motoria globale di tutti, non solo hanno partecipato ma si sono pure comportati benissimo in gara. BRAVI TUTTI

Filed under: News. Bookmark the permalink.

Speak Your Mind