Un bronzo italiano per il cadetto ANDREA AZZARINI, record liguri e sociali alla prima fase dei CDS Assoluti

31959151_1234084360057465_5125829780268122112_nIl weekend si tinge di bronzo, conquistato dal giovanissimo ANDREA AZZARINI nel Campionato Italiano di Corsa in Montagna U16, disputatosi a VEZZA D’OGLIO (BS). Il giovane atleta, allenato da Sergio LoPresti, aveva già fatto vedere le sue doti nei Cross invernali, ma in questa circostanza, su un terreno impervio per un ragazzo di “mare”, è riuscito ad essere protagonista restando fin dall’inizio nel gruppetto di testa. Ha dimostrato una tenacia degna di atleti più esperti.

Sempre nel week end di scena la prima fase dei Campionati assoluti a squadre disputati negli impianti di Boissano (SV) e Savona, tra caldo e vento esagerato, che ha un po’ penalizzato le prestazioni. Per i colori del TRIONFO LIGURE, che schierava una delle compagini più giovani per la media di età, parte del leone per l’azzurrina LUDOVICA CAVALLI che all’esordio sulla distanza dei 5000 segna il miglior risultati di sempre Under 20 in regione con 17’02”. per le donne punteggi pesanti per SARA 31949897_10155693829008403_159201849113575424_nCHIARATTI nell’alto con 1,66 e per OLGA BOERO record sociale  nel Giavellotto con 38,05; per entrambe record personale. Tra i maschi ottimo risultato sui 200 per MATTEO LESSI che corre in 22″00 e bordata con grande miglioramento del multiatleta NICOLO’ CASTRO nel giavellotto con 57,93m, nuovo record sociale. Vittoriosa con 42″73 la 4×100 composta da Giacomo e Riccardo BURLANDO, Alberto CAVALLO e Francesco GALLO. Una nota di merito va alla marcia, per la gara spettacolo di BACHISIO FAEDDA, che ha dimostrato tutta la classe di cui è capace. Come ogni anno Bachi funziona da motivatore dei nostri  giovani marciatori,  Martina Marconi e Tommaso Cassola. Si aggiudicano la vittoria Michele Gazzo asta 4.20,  Simone Luminoso alto 2.06, Clara Costadura 3000 siepi 11.34.94, Colombo Sofia peso 10.52, Adeshola Ayotade 400m 49.69, Oliver Duke 5000m 16.04.53.

Due buone squadre nonostante influenze e acciacchi, pronte a limare ancora qualcosa nel prossimo appuntamento di fine mese.

 

 

Filed under: News. Bookmark the permalink.

Speak Your Mind