RIETI 2018 : Chiaratti d’argento, Cabella di bronzo, Marasso quarta , Giussani finalista e tanti record personali

Chiaratti 164 Ancona 2017 - 3Un’edizione da ricordare per i colori biancoazzurri della S.S.Trionfo Ligure quella dei Campionati Italiani Under 18 disputati a Rieti lo scorso weekend. Sara CHIARATTI conquista la medaglia d’argento nell’Eptathlopn con un incredibile 800 finale ma che lascia più di qualche amaro in bocca alla luce dell’unico punto che la separa dalla vincitrice Tosetto. Per Sara ,allenata da Angelo GAZZO,  reduce da 2 infortuni, personali nei 100hs e negli 800 ed un punteggio finale di 4709 punti che rappresenta anche il nuovo record ligure dell’Eptathlon Under 18.

Laura CABELLA AngeloNuovo record ligure portato a 3,60 e bellissima medaglia di bronzo per Simona CABELLA nel salto con l’asta. La costante crescita di questa ragazza, seguita da Laura FAVETO e Angelo GAZZO, la porta ad essere protagonista fino all’ultimo salto per la vittoria, andata poi alla altoatesina Kofler.

Quarto posto entusiasmante per Ilaria MARASSO nel lancio del martello che con il nuovo record personale portato a 53,16m . La ragazza allenata da Luca BRAGHERI, lo stesso che ha scoperto Davide COSTA vincitore alla grande nella gara maschile, piazza lungo il primo lancio di finale garantendosi questo risultato difficilmente pronosticabile.

ila Annalisa LucaRisultato difficile da prevedere quello di Valentina GIUSSANI, anch’ella seguita da Angelo GAZZO, che con 5,28 in qualificazione raggiunge la finale delle prime 12.  Una gara che si presenterà stellare in cui ha brillato  Larissa IAPICHINO, figlia di Fiona MAY. Per Valentina, triplista in prospettiva un risultato davvero straordinario.

Record personali di grande valore per Matthias GRASSANO nel Decathlon con 5748punti che rappresenta anche il nuovo record regionale, per Alessandra FERRARI nei 400hs (1’08″92) e  per Alice BICO negli 800 (2’22″56). Migliorano la miglior prestazione annuale nella 4×100 con 50″00 Valentina GIUSSANI, Chiara BELLISAI, Francesca ROMEI e Alessandra FERRARI giungendo 21esime.

Esperienze positive per i giovanissimi al primo anno di categoria Sophie CARISSIMO nei 2000 siepi (36esima), per Pietro OTTONELLO nei 110hs (34esimo) e per la 4×400 composta da Chiara BELLISAI, Alice BICO, Francesca ROMEIe  Alessandra FERRARI

 

Filed under: News. Bookmark the permalink.

Speak Your Mind