Tivoli days

IMG-20180623-WA0018La Trionfo Ligure ha partecipato, per onor di firma, alla finale B dei campionati di società senza mettere troppa testa alla composizione delle squadre. Una manifestazione nella quale la Federazione esclude negli ultimi giorni 4 squadre e nella quale alcune società rinunciano alle finali concedendo l’accesso di compagini che non si erano qualificate sul campo non poteva essere presa con troppa serietà. A far da ulteriore peso sulla bilancia è stata  la data scelta a ridosso dei campionati italiani Allievi, di cui la nostra squadra è fortunatamente imbottita, e la concomitanza degli esami di maturità nei quali era coinvolto quasi interamente il nostro settore velocità. A Tivoli sono stati mandati perlopiù ragazzi a fare esperienza su palcoscenici che difficilmente potrebbero proporsi loro, ma che permettono di crescere come individui e come gruppo.

IMG-20180623-WA0017I risultati individuali non sono tuttavia mancati,   in ogni gruppo di specialità c’è stata un’emozione. Vince il salto in alto Simone LUMINOSO con 2,05, ancora una volta sullo stesso avversario che l’università cittadina ha deciso  di portare ai campionati italiani universitari, e i 5000 Iris BARETTO con 19’31″69. Seconda piazza e per un solo centesimo per Adeshola AYOTADE con lo stagionale portato a 48″61 e  per l’astista Simona CABELLA con 3,50. Bronzo con nuovo record personale per Ilaria MARASSO nel Martello (43,78), per Nicolò CASTRO nel giavellotto (55,43) e per il veterano Bachisio FAEDDA nella marcia con il nuovo record sociale portato a 23’21″77. Una vera pioggia di titoli individuali, per una squadra che guarda al futuro!

Un’ultima nota: Clara Costadura vince la corsa su strada Apfelauf e Sirio Dettori sale sul terzo gradino del podio alla Mini corsa del Biscione. 

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

RIETI 2018 : Chiaratti d’argento, Cabella di bronzo, Marasso quarta , Giussani finalista e tanti record personali

Chiaratti 164 Ancona 2017 - 3Un’edizione da ricordare per i colori biancoazzurri della S.S.Trionfo Ligure quella dei Campionati Italiani Under 18 disputati a Rieti lo scorso weekend. Sara CHIARATTI conquista la medaglia d’argento nell’Eptathlopn con un incredibile 800 finale ma che lascia più di qualche amaro in bocca alla luce dell’unico punto che la separa dalla vincitrice Tosetto. Per Sara ,allenata da Angelo GAZZO,  reduce da 2 infortuni, personali nei 100hs e negli 800 ed un punteggio finale di 4709 punti che rappresenta anche il nuovo record ligure dell’Eptathlon Under 18.

Laura CABELLA AngeloNuovo record ligure portato a 3,60 e bellissima medaglia di bronzo per Simona CABELLA nel salto con l’asta. La costante crescita di questa ragazza, seguita da Laura FAVETO e Angelo GAZZO, la porta ad essere protagonista fino all’ultimo salto per la vittoria, andata poi alla altoatesina Kofler.

Quarto posto entusiasmante per Ilaria MARASSO nel lancio del martello che con il nuovo record personale portato a 53,16m . La ragazza allenata da Luca BRAGHERI, lo stesso che ha scoperto Davide COSTA vincitore alla grande nella gara maschile, piazza lungo il primo lancio di finale garantendosi questo risultato difficilmente pronosticabile.

ila Annalisa LucaRisultato difficile da prevedere quello di Valentina GIUSSANI, anch’ella seguita da Angelo GAZZO, che con 5,28 in qualificazione raggiunge la finale delle prime 12.  Una gara che si presenterà stellare in cui ha brillato  Larissa IAPICHINO, figlia di Fiona MAY. Per Valentina, triplista in prospettiva un risultato davvero straordinario.

Record personali di grande valore per Matthias GRASSANO nel Decathlon con 5748punti che rappresenta anche il nuovo record regionale, per Alessandra FERRARI nei 400hs (1’08″92) e  per Alice BICO negli 800 (2’22″56). Migliorano la miglior prestazione annuale nella 4×100 con 50″00 Valentina GIUSSANI, Chiara BELLISAI, Francesca ROMEI e Alessandra FERRARI giungendo 21esime.

Esperienze positive per i giovanissimi al primo anno di categoria Sophie CARISSIMO nei 2000 siepi (36esima), per Pietro OTTONELLO nei 110hs (34esimo) e per la 4×400 composta da Chiara BELLISAI, Alice BICO, Francesca ROMEIe  Alessandra FERRARI

 

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Record nell’asta per Michele Gazzo al Gran Prix dei concorsi

Asta Miki Mario NicoNel bel contesto serale di Villa Gentile si è disputata Lunedi sera la seconda tappa del Gran Prix dei concorsi che da qualche anno la società Trionfo Ligure propone in collaborazione con il comitato provinciale nei giorni infrasettimanali estivi. Nel contesto , utilizzato prevalentemente come preparazione ad eventi di maggior risalto, spicca il volo Michele GAZZO che vince con 4,60 la gara di asta maschile. Un risultato ottenuto con margini visibili , arrivato dopo un mese di sosta a causa di un infortunio , che vale anche come minimo B per i Campionati Italiani Assoluti. Nella gara di asta bella prova per tutti gli atleti “trionfini” seguiti da Laura FAVETO e Angelo GAZZO; Nicola CELADA  e Federico IESTER siglano il proprio record portandolo a 4,20 e Mario GAZZO supera i 4,00 m.

FB_IMG_1522991557033Al femminile vittoria solida per Simona CABELLA con 3,40 ma con 3 tentativi validi alla misura elitaria di 3,60. Per lei , gravemente infortunata sulla pedana di Savona solo 3 settimane fa , un recupero da record. Seconda piazza per Matilde LINTAS con 2,85.

Se dobbiamo fare una notazione tecnica, considerando che alla prova di Villa Gentile mancavano tutti i saltatori del gruppo Albisola/Alessandro Basso, abbiamo difficoltà a trovare tante società in grado di schierare un gruppo di astisti cosi numerosi e di buon livello.

Nella gara del disco bella prova di Djack Emanuel MURAT NICOLAS con 36,04 e a seguire Guglielmo CHIARATTI (con l’attrezzo di 1,75kg) con 30,21m

Tutti saranno attesi ad appuntamenti agonistici di rilievo a cominciare dai Campionati Italiani Allievi in programma il prossimo weekend a Rieti, per far seguito con le finali nazionali dei Campionati di società in programma a Tivoli il 23 e 24 Giugno e con la 41esima edizione del MEMORIAL DAVOLI a Villa Gentile Mercoledi 27 Giugno

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Dal Piemonte all’Emilia Romagna, solo risultati positivi per la Trionfo Ligure

Sono di scena le corse, tre giorni di gare che hanno portato ad arricchire la stagione estiva dei biancocelesti di risultati lusinghieri, premiando atleti e tecnici, orgoglio della Società. Iniziano il venerdì a Chivasso i “magnifici 4” della 4×100 M assoluta, Riccardo Burlando, Matteo Toaldo, Francesco Gallo e Matteo Less4x100i, allenati da Fabrizio Massi e Michela Frascio, che con il tempo di 41″95 conquistano, al contempo, il record ligure UNDER 23 e il minimo per i Campionati Italiani assoluti.

ludoSabato a Gravellona Toce, Ludovica Cavalli, atleta di Sergio Lo Presti, conferma il buon stato di forma vincendo in 9’44″12, suo nuovo PB  sui 3000 m  e terza prestazione italiana stagionale. Invece a Cuneo, sempre sabato, buona prestazione di Adeshola Ayotade, atleta di Angelo Gazzo, adeche conferma il ritorno agli sfarzi a cui ci aveva abituato, chiudendo il giro della morte, su una pista non performante in 48″86. Le gioie non si esauriscono e oggi a Fidenza in uno scenario nazionale, con la rappresentativa regionale Alessandro Cappelli, allenato da Angelo Gazzo, corre in 9″42, che lo mette in luce tra i velocisti giovanissimi.  azzaSontuoso Andrea Azzarini, allenato da Sergio Lo Presti, che frantuma il personale sui 2000m, scendendo a 5’57″97 e sale sul terzo gradino del podio.

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

SCUOLA TENNIS T.L. – G.VERDESE in nazionale U12, Titolo regionale U13 a BARBARO

IMG-20180501-WA0007Risultati eccellenti per i nostri Allievi nello splendido contesto di Valletta Cambiaso (Circolo IP e Centrale) nel quale la F.I.T. Regionale ha deciso di far disputare tutti i Campionati Liguri Under , valevoli, oltre che per il titolo, anche come qualificazione per i Campionati Italiani di categoria.

Titolo nella categoria Under 13 ad Adriano BARBARO (tess. TC Genova) che in finale batte la testa di serie n.1 Nosei. La crescita di questo ragazzo durante l’anno, in cui ha raccolto molti buoni risultati,  è stata davvero notevole.

Magnani vittoria VOLTRIFinale Under 14, disputata dopo aver vinto lo scontro fratricida con Filippo VERDESE (TC Genova) in semifinale, per Nicola MUSSO (Park Tennis Club) che cede in finale con la testa di serie n.1 Cadenasso. Nella stessa categoria segnaliamo il bel risultato del nostro “trionfino” D.O.C. Tommaso CAPPELLI che giunge, partendo dalle qualificazioni, agli ottavi di finale.

Semifinale nella categoria U16 per Carlo MAGNANI (Tess. Park Tennis) che cede in finale con Mirko Lagasio. Nella stessa categoria ottavi di finale per Andrea POGGI (Circolo IP) vero istrione nel sostenere i compagni.

IMG_20180424_071823Si qualificano quindi per i Campionati ITALIANI Adriano BARBARO, Carlo MAGNANI, Nicola MUSSO e Filippo VERDES
E. A loro si aggiungerà l’Under 12 Guglielmo VERDESE, vera perla di un gruppo di notevole valore , convocato in nazionale per la NATION CUP, che parteciperà grazie alla wild card.

 

 

 FB_IMG_1524851143771Cogliamo l’occasione per ringraziare e complimentarci per il lavoro svolto dai Maestri Elio INSERRA e Luca RINALDI,  i preparatori Hana KLIMOVA, Simona DE DOMENICO , Michele GAZZO e Mario GAZZO e l’opera preziosissima di Federica GIUDICI che hanno messo i nostri AGO e i ragazzi della Scuola a svolgere nel miglior modo possibile l’attività, non agevolata dai noti problemi dell’impianto di casa di VAlletta Cambiaso e dalle problematiche gestionali dovute alla DAVIS ed alla FED CUP. Un ringraziamento anche alle famiglie che hanno avuto fiducia nella nostra organizzazione e che confidiamo di poter supportare per l’attivita tennistica dei loro figli. Già ci stiamo strutturando per il 2018/2019.

D.S. Angelo GAZZO

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Ludovica Cavalli vince il titolo italiano Juniores nei 3000 siepi

Sono un uomo che non si sente mai arrivato,  sono sempre pronto a ripartire dai blocchi” (Pietro Mennea)

34202878_1250418368424064_8372665244606005248_nE’ stata una giornata speciale oggi, il primo titolo italiano su pista per me Presidente: un onore raro, un traguardo spesso difficile da raggiungere per chi guida piccole società di base! Una soddisfazione e un tributo al lavoro paziente, attento e costante di chi come Sergio Lo Presti mette a disposizione competenze e tempo; un esempio per tutti gli altri atleti che possono provare a sognare, questo e molto altro ancora significa il titolo italiano portato a casa da Ludovica Cavalli unito al minimo per la partecipazione ai mondiali in Finlandia (10’28″50). Grazie Ludovica, grazie Sergio! E’ per questo che ho creduto importante celebrare questa vittoria con una frase di Pietro Mennea, amico e atleta di valore unico, che richiama al  sentirsi sempre pronti a crescere ancora un pochino,  ed essere sempre pronti ai blocchi, per correre ancora e ancora più forte: questo è l’augurio che desidero esprimere a nome della Società tutta!

Ad Agropoli i Campionati Italiani hanno regalato anche altre soddisfazioni, tre bei sesti posti, rispettivamente per Simone Luminoso (2.06 alto), Clara Costadura (11’28″94 3000 siepi), e la 4×100 Juniores Maschile (43″03 – Tommaso Angiolini, Francesco Gallo, Matteo Toaldo, Riccardo Burlando), il PB del semifinalista Marino Furlanetto 14″95 per lui nei 110hs. Un grazie ai loro tecnici, Laura Faveto&Daniele Casula, Sergio Lo Presti, Fabrizio Massi& Michela Frascio, Stefano Freccero!

34307653_10155753833558403_854122300566405120_oQuesto 2 Giugno ha portato anche un altro risultato di notevole pregio, a Boissano ai Campionati di Società Ragazzi/e una sontuosa Silvia Campini, allenata dall’ istrionesco tecnico Angelo Gazzo,  ha vinto il salto in alto con la pregevolissima misura di 1.58, quota spesso difficile anche per atlete di categorie ben superiori!!!

 

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Fase Regionale CDS “Ufficiosamente” Vittoriosa la nostra squadra Femminile

SAVONA 26/27 Maggio 2018 – II FASE REGIONALE Campionati di Società

WhatsApp Image 2018-05-26 at 6.50.44 PMUn week end entusiasmante quello a cui i ragazzi del TRIONFO LIGURE hanno dato vita sulla veloce pista di Savona reduce dalle meraviglie del meeting Internazionale. La gara regionale a squadre si conclude (seppur ancora nell’ufficiosità delle classifiche federali) con una grande vittoria della squadra femminile (13698 pt su 18 gare) e con un terzo posto della squadra maschile (13746 pt su 18 gare) prenotando ,per entrambe le compagini,  la qualificazione alla finale B che si terrà a fine Giugno a TIVOLI (RM) nella quale però, un regolamento che definire “bizzarro” è eufemismo, i valori in campo reali verranno stravolti dovendo coprire un ridottissimo numero di gare. Ciò che appare rilevante, e che gratifica molto la società , è la costante conferma della linea “verde” ed “autarchica”  che da diversi anni contraddistigue le strategie interne ; gli atleti nati in Trionfo e Alba Docilia (accoppiata tanto solida quanto produttiva), spesso giovanissimi , hanno una costante crescita ed un costante attaccamento ai colori e non fanno mai rimpiangere partenze che appaiono “perdite gravi” solo agli stolti.

WhatsApp Image 2018-05-26 at 6.50.43 PMSul piano individuali grandissima prova di Ludovica CAVALLI che, in totale solitaria e con grandi margini, sigla 10’47″18 che la lancia nel vivo della stagione dopo i rilevanti tempi siglati su 5000 e 1500. Capitan Adeshola AYOTADE vince la gara più avvincente della 2 giorni; per lui un 400m corso in 48″72 saggiamente culminato con un rettilineo finale in rimonta su tutti e chiuso di un soffio davanti ad un bravissimo Gabriele SCARRONE tornato alla grande dopo  mille vicissitudini ed acciacchi (48″86 per lui). Uno-due con record personale  sui 110hs per Marino FURLANETTO (15″16) e Alberto CAVALLO (15″61). Vince il martello femminile Ilaria MARASSO (classe 2002 e con l’attrezzo piu pesante) con 42,56m. Prova di forza di gruppo quella degli 800m con 5 atleti al proprio record personale e con l’esordiente Dieudunne’ NOUFE’ (giovane del Burkina Fasu) e Tommaso MARINO ad infrangere il muro dei 2′. Trascinatore come sempre il giavellottista/multiatleta Nicolò CASTRO che nel giavellotto giunge secondo avvicinando sempre più la fettuccia elitaria dei 60m. Nella velocità tanti i giovani velocisti che hanno sfruttato la magia della pista; l’ exploit di  Francesco GALLO e Riccardo BURLANDO nei 100m con 11″08 rappresentano il clou. Nell’asta che ha visto l’infortunio (il secondo e nelle stesse modalità sulla stessa pista) per Simona CABELLA gara testa a testa davvero entusiasmante tra Nicola CELADA (4,15)  e Mario GAZZO (4,05).

ALZANO LOMBARDO (BG) _ Meeting Cadetti

Grande prova di forza per il cadetto Andrea AZZARINI che all’esordio sulla distanza  dei 2000m domina in solitaria  il meeting di Alzano Lombardo con l’ottimo tempo di 6’05″44 che lo lancia, anche su pista, dopo il podio agli italiani di corsa in montagna, tra i migliori U16 in Italia.

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

In scena i giovanissimi: secondi i cadetti nella gara a squadre

33059906_10155723808858403_8941149976352784384_nA Villa Gentile erano di scena i giovanissimi, per la loro gara asquadre, quest’anno disputata con un programma ridotto, che non ha permesso di vedere i giovani atleti su le diverse specialità su cui hanno lavorato, ma piuttosto concentrati solo su alcune di queste, non necessariamente quelle più consone. Tuttavia, i maschi conquistano il secondo posto, a poca distanza dai primi, mentre le donne dell’Alba Docilia, società sorella, vincono nelle femmine, mentre le donne Trionfo si piazzano al quinto posto.27750687_10155465225103403_8329982202384199791_n

Si mettoni in evidenza Alessandro Capelli che vince con 9″55 gli 80m, secondo, invece,  con una gara difficile e corsa con coraggio Andrea Azzarini 2.44.71 nei 1000m. Secondo anche Stefano Paglieri nei 300hs con 43″40,  e ancora seconde posizioni per  Paolo Gatto nei 1200 siepi 3.47.18 e per Edoardo Lazzari 2.50 (PB)nell’asta.

Le Cadette danno il meglio negli 80m in ordine Martina Coen 11″08, Laura Benzi 11″10 e Irene Sinesi 11″14. Si aggiudica la batteria nei 1000 m Francesca Manzin 3’36″03. La staffetta le vede seconde classificate (COEN – SINESI – ANDORNO – BENZI) con il tempo di 53″92.

Il weekend non si è esaurito a Villa. Infatti, al BRIXIA MEETING Ilaria Marasso fa volare il martello a 51.30, classificandosi quinta in una manifestazione internazionale, migliore risultato dei Trionfini presenti. Francesco Bianchi sui 1500m chiude in 4.18.64. Sfortunati Sophie Carissimo che cade, ma si rialza e chiude la sua gara sulel siepi con 7.57.98 e Alessandro Basso a cui si rompe l’asta.

A Torino chiude 14° Francesca Ferro ai Campionati Italiani di Prove Multiple Juniores con 3861.

A Modena Riccardo Burlando e Edoardo Motta si aggiudicano le batterie, rispettivamente nei 200 con 22″58 e negli 800m con 2.02.93. Francesco Gallo 6.31 nel lungo.

A Milano al Bracco Meeting si migliorano Elisa Pericle 13″13 nei 100 e Camilla Lugaro nei 400hs 1’09″12. Infine a Karlsruhe, Clara Costadura ferma il cronometro su 11’11″12.

32936081_10155720936038403_1911492933299732480_nA Novi Iris Baretto vince la Stranovi e trascina il Trionfo !!

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Stravincono le allieve alla prima fase dei CDS, bene gli allievi.

1Secondo week-end dedicato ai CDS categoria Allieve e Allievi. Le squadre si sono presentate sul capo di La Spezia per dare il meglio di sè.  Alla fine delle due giornate, le Allieve guidano la classifica ligure con 1600 punti di vantaggio!  Bene gli allievi, secondi, anche se orfani di Giacomo Burlando nella seconda giornata, infortunatosi in staffetta. Doppietta della eptatleta SARA CHIARATTI, che si aggiudica alto con la misura di 1.61 e gli ostacoli con il tempo di 15″36. Di pregio la gara di SIMONA CABELLA, che vince la gara con un buon 3.50. Vincono anche LINDA FOSSA, che corre sotto un temporale, e chiude i 3000 in 11.38.95, vince e PB e minimo SOPHIE CARISSIMO sui 2000 siepi, che fa PB anche negli 800m 2.23.80. Ancora vittoria di ILARIA MARASSO con 50.42 e delle staffette 4×100 (Giussani, Bellisai, Romei e Ferrari) 50″57 e 4X400 (Bellisai Chiaratti, Romei, Ferrari): un vero tripudio!! Molti i PB delle ragazze in gara che hanno veramente dimostrato di avere una marcia in2 più.

Tra gli uomini vincono GIACOMO BURLANDO nei 100m 11″38, infortunatosi poco dopo nella frazione di staffetta, FRANCESCO BIANCHI nei 1500m, 4.20.11, SIRIO DETTORI nei 3000 9.48.48, ALESSANDRO BASSO nell’asta 3.70 e GRASSANO MATTHIAS nel giavellotto 51.83.

Un complimento ai tecnici che hanno raccolto e fatto raccogliere 32349874_10155709920258403_4503135526089392128_otante gioie e soddisfazioni, un bravo a ogni atleta che ha dato il massimo e ora, si continui a lavorare, per centrare nuovi obiettivi, personali e di squadra.

 

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Un bronzo italiano per il cadetto ANDREA AZZARINI, record liguri e sociali alla prima fase dei CDS Assoluti

31959151_1234084360057465_5125829780268122112_nIl weekend si tinge di bronzo, conquistato dal giovanissimo ANDREA AZZARINI nel Campionato Italiano di Corsa in Montagna U16, disputatosi a VEZZA D’OGLIO (BS). Il giovane atleta, allenato da Sergio LoPresti, aveva già fatto vedere le sue doti nei Cross invernali, ma in questa circostanza, su un terreno impervio per un ragazzo di “mare”, è riuscito ad essere protagonista restando fin dall’inizio nel gruppetto di testa. Ha dimostrato una tenacia degna di atleti più esperti.

Sempre nel week end di scena la prima fase dei Campionati assoluti a squadre disputati negli impianti di Boissano (SV) e Savona, tra caldo e vento esagerato, che ha un po’ penalizzato le prestazioni. Per i colori del TRIONFO LIGURE, che schierava una delle compagini più giovani per la media di età, parte del leone per l’azzurrina LUDOVICA CAVALLI che all’esordio sulla distanza dei 5000 segna il miglior risultati di sempre Under 20 in regione con 17’02”. per le donne punteggi pesanti per SARA 31949897_10155693829008403_159201849113575424_nCHIARATTI nell’alto con 1,66 e per OLGA BOERO record sociale  nel Giavellotto con 38,05; per entrambe record personale. Tra i maschi ottimo risultato sui 200 per MATTEO LESSI che corre in 22″00 e bordata con grande miglioramento del multiatleta NICOLO’ CASTRO nel giavellotto con 57,93m, nuovo record sociale. Vittoriosa con 42″73 la 4×100 composta da Giacomo e Riccardo BURLANDO, Alberto CAVALLO e Francesco GALLO. Una nota di merito va alla marcia, per la gara spettacolo di BACHISIO FAEDDA, che ha dimostrato tutta la classe di cui è capace. Come ogni anno Bachi funziona da motivatore dei nostri  giovani marciatori,  Martina Marconi e Tommaso Cassola. Si aggiudicano la vittoria Michele Gazzo asta 4.20,  Simone Luminoso alto 2.06, Clara Costadura 3000 siepi 11.34.94, Colombo Sofia peso 10.52, Adeshola Ayotade 400m 49.69, Oliver Duke 5000m 16.04.53.

Due buone squadre nonostante influenze e acciacchi, pronte a limare ancora qualcosa nel prossimo appuntamento di fine mese.

 

 

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind