Inizia la stagione 2017, bene Guelfo al Campaccio, Cavallo e Lertora al minimo indoor

Furlanetto IMG_9785E’ il primo anno allievo Matteo GUELFO a dare il via a quesda stagione agonistica, centodecima della storia del Trionfo Ligure, con un’ottima prestazione nel duro Cross del Campaccio. Matteo giunge 23 esimo nella categoria Allievi in un parco partenti davvero molto qualificato.
Appuntamento fisso di apertura Indoor ad inizio Gennaio è NIZZA. Anche quest’anno numerosissima la nostra partecipazione con l’esordio anche del neo-presidente della Fidal Regionale Luca CECCHINELLI che nell’occasione ha rinnovato la convenzione Liguria-Costa Azzurra scaduta nel 2016.
Grazie al veloce rettilineo da 50m siglano il minimo per i Campionati italiani di categoria sui 50hs Alberto CAVALLO tra le promesse (7″53) e Mara LERTORA tra le Juniores (8″39). Record sociale sulla distanza dei 50hs assoluti per Marino FURLANETTO in continua crescita che in batteria seigla 7″33. Sui 50 Allieve 7″35 per l’astista Simona CABELLA. Nell’alto reduci dal raduno di Pordenone buone prove di Sara CHIARATTI (1,59) all’esordio nella categoria Allieve e Simone LUMINOSO (1,97), nell’asta buon 4,10 per Michele GAZZO con rincorsa ridotta.
Dall’aperto notevole lancio con record per Simone PELUFFO nel martello da 6kg, abbondantemente suo record e record sociale juniores e buon rodaggio per Sofia COLOMBO vincitrice del peso allieve con 11,33 (fatto indoor sarebbe stato record sociale). In ultimo segnaliamo il 400m corso da Camilla LUGARO nell’impianto all’aperto in 1’03”.

DS Angelo GAZZO

Filed under: News. Bookmark the permalink.

Speak Your Mind