Campionati Italiani ALLIEVI indoor – Sirello sfiora la finale e cadono 3 record sociali

Trasferta positiva quella dei nostri ragazzi ai Campionati Italiani U18 in programma ad Ancona lo scorso weekend. Non ci si aspettavano piazzamenti di rilievo ma tutti si sono presentati nelle migliori condizioni per realizzare le proprie migliori prestazioni.

Sirello Simone ANCONASu tutti un imponente Simone SIRELLO nel peso , che con il nuovo PB e record sociale di 14,48m sfiora la finale. Importante sottolineare che Simone è al primo anno di categoria e che nel contesto è risultato essere il secondo in classifica del proprio anno di nascita. Sempre nel peso,  ma al femminile,  nuovo record sociale indoor per Sofia COLOMBO con 11,11 m.

Impegnato su ben tre gare il nostro capitano Riccardo BURLANDO; nei 60 sigla 7″30 ad un soffio dalla semifinale, nei 200 sigla il nuovo PB di 23″34 (in terza corsia n.d.r.) e poi trascina la staffetta 4×200 al tredicesimo posto ma con il nuovo record sociale di 1’35″56. Compagni di staffetta Tommaso ANGIOLINI, Matteo TOALDO e Francesco PELLEGRINI.

Nella Marcia impegnati i nostri due giovanissimi Mattia BRAGGIO e Martina MARCONI, entrambi alla prima gara nella categoria Allievi. Mattia segna il suo nuovo PB sui 5km con 26’08″69  con una gara pulita mentre Martina, autrice di una gara solida fino a quel momento, viene gravemente penalizzata dalla perdita di una scarpa,  dovuta ad uno scontro, che la costringe prima a marciare scalza e poi a fermarsi per rimettersi la scarpa; il solo fatto di aver chiuso la gara rende merito a questa ragazza nata nei nostri vivai e per cui si vedono rosee prospettive in questa difficile specialità ma anche il tempo, seppur appesantito, la pone tra le migliori marciatrici liguri  all-time di questa categoria (16’36″46)

Negli ostacoli presente anche la nostra poliedrica eptathleta e capitana Francesca FERRO che chiude in 10″02 la sua batteria.

Grazie a Papa MARCONI che ha supportato il viaggio dei ragazzi e ai tecnici Emidio ORFANELLI , Michela FRASCIO e Stefano FRECCERO presenti al Palasport di Ancona. Un ringraziamento particolare a Fabrizio MASSI che, mettendo a disposizione la propria casa marchigiana ospitando alcuni atleti,  ha fatto sgravato moltissimo le spese societarie.

Filed under: News. Bookmark the permalink.

Speak Your Mind