21 ottobre – terzo appuntamento del ciclo di seminari “Nuove proposte metodologiche per l’atletica di domani” e Primo Quadrangolare “Quadrifoglio in Villa”

A pochi giorni dall’appuntamento del 21 di ottobre, mi piaceva, oltre che ricordare la fitta scaletta della giornata, sottolineare il tentativo formativo – didattico e sportivo – promozionale che si sta cercando di proporre nel panorama dell’atletica locale.

L’idea sottesa è quella di far crescere il movimento dell’atletica che è poi il leit motiv che guida le scelte di Trionfo Ligure e delle Società che collaborano con essa in questo percorso iniziato ormai due anni fa a Villa Serra.  Far crescere il movimento è una espressione che contiene moltissimi significati, ma vorrei soffermarmi su alcuni aspetti. Far crescere il movimento potrebbe  semplicemente significare farne crescere il numero, che sicuramente è elemento importante, ma che non è l’obiettivo unico e principale. Far crescere il movimento significa farne crescere gli attori che ne fanno parte: i tecnici, gli atleti, i dirigenti.

In questo anno ci siamo dedicati a due dei soggetti della triade che compone ogni società sportiva: i tecnici e gli atleti. Abbiamo lavorato per fornire ai primi un breve ciclo di seminari che offrisse loro  spunti di riflessione,  di confronto e di scambio, per imparare e migliorare. Siamo partiti parlando di lanci, passando per i salti e terminiamo con la corsa, tema di questo ultimo incontro, con la presenza di relatori di pregio e di stimolo come Federico Leporati e Vincenzo De Luca, che chiudono la carrellata di riflessioni iniziate nell’inverno scorso.

Al momento di crescita tecnica per i tecnici è sempre stata abbinata una gara pomeridiana, che coinvolgesse gli atleti, in modo che le riflessioni del mattino potessero continuare in pista o sulle pedane.  L’abbinamento, ogni volta, ad una competizione agonistica ha lo scopo di offrire agli atleti un’ occasione in più di confronto con atleti che vengono da regioni diverse, da esperienze agonistiche differenti, per stimolarli alla continua  crescita e maturazione dello spirito agonistico, inteso nella sua accezione più pura e più bella, la voglia di vincere nel rispetto dell’avversario e intesa come momento di miglioramento di se stessi.  In quest’ottica si disputerà il Primo Quadrangolare “Quadrifoglio in Villa”.

Nel chiudere questo primo ciclo di attività vorrei ringraziare tutti quelli che hanno lavorato per rendere possibili queste giornate, Bruno Michieli, Alberto Priarone, Angela De Ferrari, Carlo Orsi, per Atletica Quadrifoglio Ass. CulturaleAngelo Gazzo e Alessio Borghi per S.S. Trionfo Ligure a.s.d.  Valter Superina, Sergio Previtali, Maurizio Garufi, Claudio Botton, Fabio Pilori e i prossimi Federico Leporati e Vincenzo Di Luca.

Ringrazio tutti gli atleti che hanno preso parte alle gare di lanci e di salti e faccio un grandissimo in bocca al lupo a coloro che gareggeranno domenica!!

Il Presidente

In Primo Piano le locandine del seminario e del quadrangolare. Partecipate numerosi.

Brochure Seminario Velocita’

Quadrangolare – Regolamento

 

 

Filed under: News. Bookmark the permalink.

Speak Your Mind