Sirio Dettori e Andrea Azzarini Campioni Italiani di corsa in montagna a staffetta

59852924_2371099876442938_7649106234691289088_oIn quei di Saluzzo, sotto la guida del loro allenatore SERGIO LO PRESTI, Andrea e Sirio si laureano Campioni italiani con il tempo di 37.02, mettendo in luce tutta la loro grinta, passione e voglia di vincere.

I titoli iniziano a crescere nel palmares della Società, tuttavia ogni volta è una emozione unica e nuova, è la gioia negli occhi dei ragazzi, la soddisfazione e l’emozione dell’allenatore, la felicità di tutti noi!!  60119636_2347834648769317_6691717033245016064_o

La foto di Marco Gulberti, bene spiega la bellezza di questa esperienza.

Nella stessa gara IRIS BARETTO e CLARA COSTADURA si classificano settime con il tempo di 48.42.

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Un pezzo di cuore ti accompagna, Angiolino Boschetti, Signore dell’Atletica!

nastro-nero-consapevolezza-300x300E’ mancato all’affetto dei suoi cari e di tutti i “suoi ragazzi e ragazze”, molte anche della Trionfo, un maestro vero: il Prof Angiolino Boschetti!! Alla famiglia e ai suoi cari le condoglianze più vive della Società.

Lo ricordo sempre discreto, garbato e umile, sebbene sia stato il più grande allenatore di salti in elevazione che Genova e la Liguria abbia avuto. Conoscitore e appassionato dell’atletica ha saputo trasmettere a generazioni quei valori indelebili che lo sport sa regalare e che diventano patrimonio per la vita.

Un maestro antico di cui oggi si avrebbe ancora tanto bisogno, con profondo rispetto lo saluto ancora una volta da qui, portando nel cuore gli insegnamenti e i consigli che mi ha dato  come mamma di una sua atleta prima e,ancor più,  come presidente poi.  1934354_1126154068157_6713665_n

Un abbraccio Angiolino Boschetti da tutta la Trionfo Ligure, rimarrai sempre nei nostri cuori!

 

 

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Ilaria Marasso apre alla grande la stagione outdoor e Bachisio Faedda si laurea vice campione del mondo M50

IMG-20190331-WA0020Ieri è iniziata ufficialmente la stagione outdoor su pista che di WE in WE entrerà sempre più nel vivo per arrivare al top tra fine maggio e giugno, e ieri è davvero inziata con il botto in questo caso del martello di ILARIA MARASSO, allenata da Luca Bragheri, che al meeting di Imperia lo scaglia al primo lancio a 58.79, misura che la colloca, al momento, al vertice della classifica nazionale. Bene anche la giovanissima ELEONORA LINTAS che all’esordio nel peso raggiunge la misura di 7.10

55692826_274377620160291_925642950677889024_nNon si fa attendere nemmeno la brava Giulia Velka Corsolini, seguita da Andrea Previtali, che giunge terza alla tappa di Scanzorosciate del Trofeo Frigerio, con il tempo di 15’17 sui 3000m di marcia.

Ad Albisola in un affollattissimo meeting organizzato dai cugini di Alba Docilia, guidati da Angela De Ferrari, bene si comportano i giovanissimi, mentre tra i più grandi buona la prestazione di Andrea Scarrone, allenato da Stefano Freccero, che corre i 500 in 55853684_2091964664172283_6713141167636086784_n1’11″1, seguito a ruota da Nicolò Reghin 1’11″4 e ancora, sempre sulla stessa distanza bene Martina Stranieri, da quest’anno in maglia biancoceleste, che chiude in 1’23″4.

 

55853824_2538111426230192_5953401744061890560_oSe giovani e giovanissimi fanno ben sperare per il futuro, non vale di meno l’esempio di un superlativo master del calibro di BACHISIO FAEDDA, che mercoledì a TORUN  si laurea vice campione del mondo M50 sui 10km di marcia con il pregievolissimo tempo di 47’38.  Bachisio è davvero un atleta a cui ispirarsi per impegno e serietà e voglia di vincere.

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Doppio record regionale, U16 e U18, per la giovanissima GIULIA VELKA CORSOLINI

53897082_2512877878753547_8814514587912110080_oGiulia Velka Corsolini, solo da pochi mesi con la Trionfo Ligure,  onora la maglia biancoceleste con un doppio record regionale U16 e U18, nella Walking Race di 10km di marcia che si è svolta ieri a Lugano.

Infatti, Giulia, allenata da Andrea Previtali, ha  chiuso la gara con un fenomenale 55’26, classificandosi tredicesima, risultato che fa ben sperare per il suo futuro che potrà essere ricco di soddisfazioni.

Un piccolo gruppo di nostri giovanissimi, invece,  fa la prima esperienza fuori casa, a Cortenova. 2

 

3Dai giovanissimi ai master, ancora una volta è protagonista la strada e allora a Savona nella 10km si aggiudica la gara Martina Rosati, decima assoluta (tra Maschi e Femmine) con il tempo di 36’59, mentre a ruota arriva quinta Francesca Bruzzone 43’03.

Giacomo Graziani (MS45) chiude invece la Mezza in 1.49′ 03.

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

FESTA del CROSS, festa degli Allievi e del piccolo grande Andrea Azzarini

4Ieri nel prestigioso contesto del Parco La Madria di Venaria Reale si è svolta la Festa del Cross che come ogni anno ha visto una folta rappresentativa della nostra società.  Erano, infatti, presenti le squadre Allievi (Andrea Azzarini, Sirio Dettori, Nicolò Reghin e Paolo Gatto) e Juniores M (Matteo Guelfo, Francesco Bianchi, Fabio Cannella e Pietro Rolando), più  7 atleti a titolo individuale, Martina Stranieri (Allieva), Ludovica Cavalli (Juniores F), Iris Baretto (Promessa), Clara Costadura e Silvia Tanda (Seniores F) e per il Cross corto Andrea Torre e Lorenzo Corsolini. Infine, era presente con la rappresentativa regionale cadette Emma Cavallari. Il folto gruppo di atleti di Sergio Lo Presti, Fabrizio Massi e Stefano Freccero si è ben comportato nelle diverse distanze. Tra tutti, però, la parte del leone viene giocata dalla squadra Allievi, 2che chiude undicesima, trascinata da un incontenibile ANDREA AZZARINI, che cade si rialza e passo dopo passo risale dal 50° posto alla 5° posizione: un vero esempio di grinta, testa e cuore. Buona la prestazione di Sirio Dettori (48°), Clara Costadura (35°) e Iris Baretto (57° assoluta e 13° Promessa).  La giornata si chiude con una grande gioia, il ritorno di Silvia Tanda 3alle competizioni, e un rammarico Ludovica Cavalli che inizia magnificamente la sua gara, ma è poi costretta a fermarsi per un infortunio.

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Un WE tutto di marcia che porta i nomi di Bachisio Faedda e Giulia Velka Corsolini

La marcia, poi, è un dialogo interiore con se stessi, soprattutto negli allenamenti di cinque o sei ore con un’andatura non da acqua alla gola porta tanta meditazione. Deve essere un divertimento, un gioco con se stessi. (Abdon Pamich)

1 20.16.13Questo WE ha celebrato la marcia da Ancona a Padova in due gare magistrali condotte dal nostro marciatore master BACHISIO FAEDDA e dalla giovanissima GIULIA VELKA CORSOLINI, categoria cadette. BACHISIO compie una mirabile gara che lo porta a laurearsi Campione Italiano Indoor Master sui 3000m con il tempo di 13’37″42, un vero campione prima che nello sport nella vita, capace di insegnare ad ognuno di noi impegno, senso di appartenenza e gioia.  A Padova 1GIULIA, da quest’anno in maglia bianco celeste, si aggiudica la seconda piazza con il tempo di 15’38” sui 3000m, segnando il nuovo record ligure di categoria e i record sociali U16 e U18: un capolavoro in un sol giorno!

Ad entrambi i complimenti calorosi e pieni di orgoglio della Società e l’augurio che marciare sia sempre occasione di divertimento, di gioco e dialogo con se stessi. BRAVISSIMI!

3Il WE si conclude con i piccolissimi ai CDS provinciali di CROSS a Lavagna dove gli Esordienti A si aggiudicano la seconda piazza, come le ragazze, mentre i ragazzi raggiungono il terzo gradino del podio.

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

4 titoli individuali e 2 a squadre è il bottino dei CROSS di Caniparola

1Nella bella piana di Caniparola, tra i vigneti sullo sfondo, organizzati dall’Atletica Sarzana si sono corsi, domenica 17 Febbraio i CDS di CROSS validi anche come titolo individuale.

La Società ha portato a casa 4 titoli regionali: IRIS BARETTO (promesse), che conduce una gara sicura e grintosa vincendo la sfida tra le assolute, LUDOVICA CAVALLI (juniores) che vince senza difficoltà, ANDREA AZZARINI (allievo) che si impone, nonostante reduce da una influenza, 2FIKADU SANTELIA (ragazzo) che con facilità va a conquistarsi il titolo, sul bravo compagno FILIPPO BRUNO. Podio anche per MARTINA STRANIERI e SOPHIE CARISSIMO (Allieve). Buone le prove di FRANCESCO BIANCHI, generossimo, e della giovanissima EMMA CAVALLARI.  Un bel gruppo di giovanissimi ha provato l’esperienza campestre.

A livello di squadra si impongono gli ALLIEVI (AZZARINI, DETTORI GATTO REGHIN MIRABILE e SAMBARINO), secondi gli Junior M (BIANCHI GUELFO PATRONE CANNELLA DESIDERIO ROLANDO MINNA) e seconde le Allieve ( STRANIERI CARISSIMO GORLANI JAUCH GALVEZ).

Di prestigio il titolo di Combinata MASCHILE che per la prima volta premia la nostra Società.

Un plauso e un grazie ai tecnici che hanno accompagnato e permesso questa bella trasferta Sergio Lo Presti, Fabrizio Massi, Stefano Freccero, Michela Frascio e Davide Ferrazin.

3Sempre sulle distanze lunghe nel WE precedente MARTINA ROSATI, mostra tutte le sue qualità e la sua classe correndo la MEZZA DI BARCELLONA in 1’21″48, migliorando di molto il personale!!!

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Ludovica Cavalli brilla d’argento ai Campionati Italiani JF Indoor di Ancona

ludoUn altro week end di Campionati Italiani, ancora grandi soddisfazioni per la Società, ancora una volta è LUDOVICA CAVALLI a regalarle con uno splendido secondo posto nei 1500m. Una gara gestita magistralmente, studiata e preparata con il suo allenatore SERGIO LO PRESTI, dietro la compagna azzurrina Nadia Battocletti; una gara che non lascia speranze alle altre sfidanti. Chiude con un nuovo personale che le vale il nuovo record ligure: 4’29″12.  Per Sergio e Ludovica gli aggettivi si sprecano e non possono non essere che superlativi assoluti.

CLARALe prodezze di Sergio e delle sue atlete non sono finite qui. Infatti, in Germania CLARA COSTADURA vince i 3000m indoor in 9’58″69, segnando il nuovo record sociale assoluto. Alla  Portofino Run IRIS BARETTO chiude seconda con il tempo di 38’15” ed è subito minimo per gli italiani.IRIS

La giornata ad Ancona ha regalato ancora un 8° posto nel salto in alto (1.67) per la sempre brava atleta di Angelo Gazzo, SARA CHIARATTI.

FRANCESCO GALLO, unico uomo delle spedizione, chiude i 60m in 7″23.

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Sara Chiaratti, Campionessa Italiana di Prove Multiple Indoor JF, quando lo sport è superare ogni volta se stessi

14231796_727868207351076_5927074595414718780_oIn questi 9 anni di presidenza ho sentito spiegare con le parole più diverse, da ogni tecnico che ho incontrato che l’obiettivo è quello di sapere superare ogni volta i propri limiti e di saperlo fare nel momento giusto: la gara obiettivo di stagione !!!

Su questa comprensibile verità, facile a parole  ho visto confrontarsi ogni tecnico, ne ho visto la gioia, ogni volta che si è arrivati vicini al risultato o al risultato, ho visto la delusione, quando le aspettative si sono infrante in pochi secondi per un errore, un cedimento, una distrazione. Dall’altra parte ho visto crescere tanti, tantissimi atleti, con sogni a volte più grandi di loro, altri con paura di avere dei sogni, li ho visti esultare, piangere, urlare.  In questo continuo ondeggiare di sentimenti intensi e adrenalina ogni giorno ho visto cominciare da capo, tecnici e ateti, per costruire un percorso per arrivare all’obiettivo.

multiple_padova_tricolori_OKPoi ci sono giorni come ieri a Padova e tutto diventa semplice come le parole: un’atleta SARA CHIARATTI, reduce dall’aver fatto la miglior prestazione italiana Allieve con attrezzi da Senior,  che con quattro PB, 60hs 9″12 peso 10.19, 5.70 di lungo, 2’23″22 negli 800, e 1.64 di alto chiude con 3749 si laurea CAMPIONESSA ITALIANA DI PROVE MULTIPLE INDOOR JF e si classifica seconda ASSOLUTA; migliora di quasi 100 punti il suo fantastico personale ottenuto a Dicembre, confermando la posizione di prestigio che ha e merita nel panorama delle prove multiple. A Padova non c’è solo Sara, ma anche l’altra parte del binomio un coach, il suo coach ANGELO GAZZO, l’artefice del capolavoro, che ha saputo costruire ogni giorno con pazienza l’atleta, perchè “l’atletica è fatta di numeri e non si può mentire a un cronometro, o a un misuratore …”.

Un risultato eccezionale che ti ricorda che ogni tanto l’alchimia è realtà e i sogni si raggiungono se si lotta per realizzarli!!

A me, presidente pro tempore, non resta che ringraziare Sara e Angelo per avermi dato questa gioia!!!

(foto con maglia tricolore Ardelean/FIDAL Veneto)

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Il nostro Angelo Gazzo colpito da un grave lutto

E così come un bacio io muoio” ( William Shakespeare)

fiocco_neroOggi Angelo Gazzo è rimasto, nel giro di poche ore, orfano della sua mamma e del suo papà. La Società lo abbraccia forte e si stringe attorno a lui.  Con affetto e stima  ricorda la signora Giuliana, sempre in punta di piedi e disponibile, non solo come mamma di Angelo, ma per il suo contributo dato da Giudice al mondo dell’atletica. Ricorda del signor Michele la verve e la passione di tifoso.

Ad Angelo le nostre più sentite condoglianze.

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind