Esaltante Sara Chiaratti nelle prove multiple in terra francese, corona la Festa sociale

Credo proprio che il problema sia un altro: nel bene e nel male sono stato un atleta scomodo, una specie di odiatissima realtà per tutta la cattiva coscienza dell’ atletica. E così ogni volta che mi muovo sono costretto a prendere insulti e schiaffi. Non mi dispiaccio più di tanto. Quello che farò fra qualche ora fa parte soltanto del piacere continuo e mai domo di misurarmi con me stesso. E se poi addirittura il tempo che farò vale un riconoscimento a livello di nazionale bene, io sarò contento e credo forse dovrebbero essere contenti anche quelli dell’ atletica“. PIETRO MENNEA

Chiaratti - FotoLe prove multiple segnano, anno dopo anno, la storia della Trionfo (lo ricordava ieri Alessandro Basso durante il suo discorso alla Festa sociale) e ancor di più il percorso di Angelo Gazzo come tecnico. Infatti, dopo i titoli italiani conquistati con il grande Nick Castro, ha ora fatto crescere e costruito con pazienza una nuova bravissima atleta SARA CHIARATTI. Sara, dopo aver mancato il titolo italiano allieve per un sol punto, si toglie in terra francese una grande soddisfazione riuscendo in una impresa di raro pregio: con 9″19 nei 60hs, 1.68 nell’alto, 10.08 nel peso,  5.44 nel lungo e 2’24″12 negli 800m, con 3684 punti complessivi, ottiene il record regionale assoluto e, da confermare, la miglior prestazione italiana Allieve con attrezzi da senior.

Si, un’ esaltante prestazione  che premia il percorso gestionale tecnico-agonistico iniziato da Angelo quando Sara era giovanissima (categoria ragazze), basato 27625190_999187976885763_3774710701552671605_osull’educazione alla multilateralità, lavorando piano piano, aggiungendo elementi e specialità di volta in volta, per poter continuare ad avere sempre margini di miglioramento.
48378124_10156207730163403_3311123204839309312_n
Un’esaltante risultato che ha ricevuto un applauso ben augurante durante una affollata Festa sociale, che ha ripercorso le tappe di una stagione agonistica gratificante, tra maglie azzurre, titoli e podi, nonostante il 2018 sia stato un anno difficile, che ha messo alla prova ognuno di noi. Diventa perciò il leit motiv che risuona da ieri nella mia testa l’augurio che il Presidente  Alfio Giomi ha voluto dedicare a me e attraverso me alla Società: “… tieni duro e un grande in bocca al lupo alla Trionfo Ligure!”; ed è per quel “tieni duro”, che ho voluto ricordare le parole di Pietro Mennea, perchè questo è il messaggio che deve essere lo sprone per il 2019 per tutti gli atleti, tecnici e dirigenti e SARA, ieri, ce ne ha dato una esaltante prova. Grazie Sara, grazie Angelo! 48372864_10156207730368403_1178701594829520896_n
Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

…. e Ludovica non si è fatta attendere

ludoAncora una volta indossa la maglia azzurra, ancora una volta corre per l’Italia, rendendo la Società tutta orgogliosa e fiera di lei: è la giovane LUDOVICA CAVALLI (14’23), talentuosa atleta di SERGIO LO PRESTI che agli Europei di Cross a Tilburg, conferma le sue qualità, arrivando 22° e contribuendo al quinto posto a squadre, in una gara trascinata dalla fenomenale NADIA BATTOCLETTI (13’46), che si laurea campionessa europea U20.

Un meritato applauso a questo felice connubbio, LUDO&SERGIO, Lopresti - Cavallisarà tributato, da parte di tutti i trionfini, Domenica 16 Dicembre in occasione della tradizionale Festa Sociale.

 

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Rodaggio “INTERNAZIONALE” in attesa di Ludovica algli EUROPEI

Week end “INTERNAZIONALE” per gli atleti di Trionfo Ligure tra i Cross tedeschi e le piste indoor Francesi in attesa dell’evento clou di questo Dicembre a Tillburg (OLANDA) dove Ludovica CAVALLI sarà impegnata ai Campionati Europei di CROSS Under 20.

dav

A MIRAMAS , nel meraviglioso impianto indoor appena inaugurato nelle vicinanza di Marsiglia , erano impegnati i multiatleti e Astisti della società. Secondo posto nell’Eptahlon per Nicolò CASTRO, già campione italiano di categoria e possessore della miglior prestazione regionale, con 4106 punti e terza piazza per  Michele GAZZO, astista prestato alle Multiple,  con il nuovo personale di 4068 punti. Bene Federico IESTER con 3145 punti e   Mario GAZZO nell’asta con la misura di 4,00m. La partecipazione numerosa in una gara di Dicembre porta il pensiero al volano sportivo turistico ed economico che potrebbe portare la pista Indoor di GENOVA, chiusa in uno sgabuzzino da tempo.

IMG-20181126-WA0017A Pfungstadt In Germania in programma i Campionati Universitari tedeschi di CROSS che hanno visto protagonista una sempre più convincente Clara COSTADURA. La studentessa genovese, iscritta all’ateneo di Francoforte, si piazza quinta con il tempo di 23’05” sul percorso da 6600m , in una gara di elevato livello tecnico (come tutte quelle in Germania n.d.r.) vinta da  Vera COUTELLIER con 22’23”.

Alla Genova City Marathon segnaliamo il miglioramento del nostro podista giramondo Matteo TROTTI che trova nella maratona di casa il suo nuovo record portandolo a 3h21′

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Al Cross Nazionale di Osimo “azzurro” per CAVALLI e “vittoria” per AZZARINI

34202878_1250418368424064_8372665244606005248_nMissione compiuta per la nostra Ludovica CAVALLI che arricchirà il suo palmares con l’ennesima maglia azzurra U20. Ad OSIMO Ludovica si piazza seconda alle spalle di Elisa PALMERO con la quale condividerà , insieme alla fortissima Nadia BATTOCLETTI, la difesa dei colori italiani a Tilburg (OLANDA) ai Campionati Europei di CROSS. Un “curriculm vitae atletico”,  quello di Ludovica,  che inizia ad essere importante e che rende tutti noi molto orgogliosi e sancisce (ancora ce ne fosse bisogno) il livello tecnico di Sergio LOPRESTI, neo allenatore benemerito, che va ben oltre i limiti geografici della nostra regione e meriterebbe maggiore attenzione a livello Nazionale.

FB_IMG_1543216186338A confermare tutto ciò arriva, sempre ad OSIMO, nella gara Cadetti, la schiacciante vittoria   Andrea “AZZA” AZZARINI. Il vice campione italiano dei 2000 in pista appare in costante crescita ed in questa occasione ha dimostrato di essere pronto per il salto di categoria che lo vedrà , già a Gennaio, in lotta nella categoria Allievi.

A completare i risultati del team di Sergio LO PRESTI presente dei 6km U20 Sirio DETTORI che si piazza 42esimo assoluto e 11esimo tra glu U18.

In gara Domenica anche Clara COSTADURA che, nelle selezioni per la nazionale tedesca di cross, si piazza 21esima su un percorso di 6600m vinto dalla forte Elena BURKARD.

Ricordiamo che il 16 Dicembre nell’impianto di VILLA GENTILE a partire dalle ore 10,00  si terrà , diretta dal presidente Annalisa CEVASCO, la consueta premiazione annuale di TRIONFO LIGURE che avrà il prologo con la disputa delle “Trionfiadi” dedicate al settore giovanile della società e il suo apice con la premiazione degli atleti medagliati ai Campionati Italiani 2018

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Un 2018 all’insegna del Podismo coronato da Anna BARDELLI a New York

FB_IMG_1541494552120Che la nostra ultracentenaria società si riavvicinasse alle sue origini “podistiche” di inizio novecento era intuibile dall’incremento del numero di partecipazioni dei nostri atleti alla gare su strada dei recenti anni passati. Il gruppo storico dei nostri superMaster (su tutti Gianfranco MONTELLI, Salvatore PANUCCI, Vincenzo MARCHETTI Gabriella TARANTINO e il veterano Claudio ZERBONI classe 1939) ha sempre garantito continuità di presenza ma l’arrivo in società di Sergio LO PRESTI e l’interesse sempre maggiore rivolto anche dai media alla nostra società hanno fatto si che negli ultimi 3 anni l’attività “on the road” si sia molto ampliata sia in termini di presenza che in termini di risultati culminati , in termini di prestigio, dalla maglia azzurra Juniores  di Ludovica CAVALLI a Rennes (F) per disputare un incorntro internazionale sui 10km.

sdrAd aver dato maggior risalto in termini di presenze a questo movimento prevalentemente al femminile c’è Anna BARDELLI, capitana su strada, che, dopo tante vittorie su corse nostrane, ha coronato il sogno di correre a New York la sua prima Maratona, chiudendo in 3h15’01” forzando forse i primi 21km corsi in 1h30′ e pagando poi nel finale che, giunto a Central Park, si fa più duro.

IMG-20181021-WA0027Ma nell’ultimo mese 3 sono stati gli esordi di livello sulla Mezza Maratona; su tutte Clara COSTADURA, medaglia d’argento ai Campionati Italiani Promessi disputati a FOLIGNO con il tempo di 1h23’36” ma autrice anche ti un buon 36’52” sui 10km su strada corsi in Germania (dove studia). A seguire esordio da 1h24’34” di Iris BARETTO nella Mezza di Novi Ligure e Martina ROSATI che con 1h27’12” corre i suoi primi 21km a Savona. A loro si aggiungono il ritorno in competizione di Silvia TANDA a Castellazzo Domenica scorsa, Benedetta DAL BIANCO (nostro tecnico e da sempre presente) , Francesca DELUCCHI e i molti giovani del gruppo di Sergio LOPRESTI (Sirio DETTORI, Matteo PATRONE e molti altri)

 

Per il futuro il settore si ampliera’ sicuramente e la tendenza sui numeri di partecipazione è a crescere. Già quest’anno podisti come Matteo TROTTI (maratoneta giramondo) hanno portato Trionfo Ligure in gara a Tokio a Febbraio per chiudere le sue tante fatiche alla Nizza Cannes di Domenica scorsa in 3h35′.

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Sergio Lo Presti, allenatore benemerito: una vita dedicata all’atletica

Non è il benessere né lo splendore, ma la tranquillità e il lavoro, che danno la felicità.
(Thomas Jefferson)

34202878_1250418368424064_8372665244606005248_nNel piccolo mondo del Campo di Villa Gentile di Genova, appoggiato ora alla ringhiera all’altezza dell’arrivo, ora seduto sulla gradinata in mezzo ad una piccola grande folla di ragazzi, sempre con il cronometro in mano, quotidianamente SERGIO LO PRESTI, da decenni ha insegnato a generazioni di giovani atleti la bellezza del correre e del correre lunghe distanze.

Lo ha fatto e continua a farlo con quella dote rara, la passione, che segna la differenza tra chi  su un campo ci vive e chi ci passa. All’amore per l’atletica ha unito e unisce una grande conoscenza e professionalità che lo hanno reso, negli anni, uno dei principali esperti di mezzofondo in Liguria e prova ne sono gli innumerevoli successi ottenuti dai suoi atleti, con una costanza nel tempo, da Emma Quaglia a Ludovica Cavalli e Andrea Azzarini.

Non è perciò stata una casualità, ma un meritato premio quando a fine estate la FEDERAZIONE DI ATLETICA LEGGERA gli  ha conferito il DIPLOMA di ALLENATORE BENEMERITO, non una formalità, ma un tributo a chi contribuisce, giorno dopo giorno, allo sviluppo dell’atletica.

Con grande orgoglio la Trionfo Ligure si congratula con Sergio Lo Presti, che ha voluto portare alla Società un po’ della sua competenza e saggezza.

COMPLIMENTI SERGIO, da tutti noi!

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Rieti – Andrea AZZARINI Argento sui 2000m ai Campionati Italiani Cadetti

FB_IMG_1538843109024Gestire da protagonista ogni manifestazione nazionale a cui si partecipa e tutto al primo anno di atletica e a soli 15 anni non è da tutti. Trovare tanta capacità di lettura tattica, tanta attenzione nel mettere immediatamente in atto le indicazioni del tecnico e tanta voglia di “lottare” con l’unico scopo di provare a vincere è difficle anche tra atleti evoluti; Andrea AZZARINI , seguito da un anno dal nostro “guru” Sergio LOPRESTI, figlio d’arte (papà Danilo è stato buon mezzofondista) arrivato all’atletica grazie alle indicazioni di Micaela MASINA, è riuscito in questa impresa per tutto il 2018; non c’è stata gara in cui non sia arrivato ad un passo dalla vittoria, arrivando sempre da outsider, facendo “patire” fino all’ultimo metro il favorito di turno. A Rieti , Criterium Nazionale Cadetti, conquista un argento tanto pesante da farlo apparire oro da chi (come chi scrive) ha visto in streaming la gara entusiasmandosi come raramente accade. Il lombardo ZEN era il favorito di turno essendo in vetta a tutte le graduatorie nazionali, ma per vincere a Rieti ha dovuto sudare……e tanto. Andrea, sapientemente guidato da Sergio, attacca con una volata lunga al suono della campana per cedere solamente al “lombardo” negli ultimi metri. Il “crono” passato in secondo piano vista la gara combattuta segna però un ennesimo miglioramento “monstre”; 5’48″11 a soli 10 centesimi dal record regionale. BRAVO AZZA e BRAVO SERGIO.

A Rieti presente anche Edoardo LAZZARI nell’asta segnata da una fastidiosa pioggia; il nostro astista/tennista eguaglia il suo record con 2,60 lasciando dietro 2 avversari e facendo il suo dovere per la rappresentativa regionale.

Obbligato al “forfait” per un infortunio a pochi giorni dall’evento Alessandro CAPPELLI; sarebbe probabilmente stato protagonista ma Alessandro è forte e avrà modo , una volta ristabilito, di dimostrare il suo valore anche in campo nazionale.

A contorno (ma neanche tanto) segnaliamo le belleprove dei nostri “cugini” di Alba Docilia della presidente Angela DE FERRARI . Su tutti Martina STRANIERI autrice di un notevolissimo 47″18 nella finale B dei 300hs e il netto miglioramento di Marco MODONESI sui 100hs con 14″76 ottenuto anch’egli nella finale B.  Nell’alto cadetti Habtu  DANIELLI si ferma a 1,67 , nell’asta Alice BOTTA chiude a 2,20 , nel martello Giorgia VIGNOLA sigla  20,67 mentre la pentathleta Francesca GORLANI realizza
2832 punti con un netto miglioramento negli 80hs (13″18). Tutti ragazzi che dall’anno prossimo andranno a comporre le nostre  competitive e congiunte  ila Annalisa Lucasquadre ALLIEVI.
Mentre a Rieti si svolgeva il Criterium Cadetti in quel di Cremona Ilaria MARASSO chiudeva la stagione con un altro miglioramento e vincendo la gara. Per lei 55,06m che esprime tutte le qualita sue e la capacità gestionale del suo tecnico Luca BRAGHERI, che mette nella serenità il suo punto forte.

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Casalmaggiore (CR) – Finale Under 18 con “GENOVA NEL CUORE”

FB_IMG_1538337142166Dal 2011 ad oggi Trionfo Ligure ha partecipato ininterrottamente con le squadre maschili e femminili alle finali Nazionali o Interregionali che il regolamento federale annualmente propone, vincendo 3 finali interregionali e giungendo al sesto posto della finale scudetto con le Allieve nel 2017. Riuscire nell’intento, molto ben programmato nel nostro caso, di dare questa costanza di risultati in una sola categoria che racchiude un “biennio di nascita” ,con la complessità di dover coprire tutte le specialità dell’atletica leggera, non è facile. Noi, insieme alla nostra sorella Alba Docilia,  con costanza, ci stiamo riuscendo e questo ci gratifica moltissimo al di la dei risultati.

Ogni annata ha le sue peculiarita che hanno sempre come filo conduttore i ragazzi e le loro prestazioni;  quest’anno è stato diverso. L’iniziativa del presidente Annalisa CEVASCO di portare “GENOVA NEL CUORE” ha coinvolto tutti in modo così profondo da far passare in second’ordine le prestazioni, che come da copione, sono comunque arrivate.

FB_IMG_1538337053845Per sensibilizzare fuori regione  le problematiche legate alla tragedia del ponte Morandi, Annalisa ha richiesto al Consiglio Federale l’autorizzazione  di far gareggiare la nostra società (prima volta che accade) con la maglietta di “GENOVA NEL CUORE” venduta dal Comune di Genova per beneficienza a favore degli sfollati e dei disagiati a causa del ponte. La decisione di Annalisa non solo è stata accolta con entusiasmo come era prevedibile dai nostri tecnici e dai nostri ragazzi , ma soprattutto dal Presidente dell’atletica Interflumina
che ha dato ampia cassa di risonanza a Casalmaggiore, luogo particolarmente attento al problema essendo toccato da oltre un anno dalla chiusura del ponte sul Po che separa Lombardia ed Emilia. Sono intervenute autorità locali e la TV locale ha intervistato il nostro presidente insieme alle istituzioni comunali e provinciali.

Detto questo.  i nostri ragazzi , rappresentanti per l’occasione la societa TRIONFO LIGURE – GENOVA NEL CUORE si sono comportati in maniera impeccabile. Terze le nostre Allieve con le splendide vittorie di Sara CHIARATTI nell’Alto (1,68) ,di  Ilaria MARASSO nel Martello (54,68) , della claudicante Simona CABELLA nell’asta (2,80)  e di Valentina GIUSSANI nel Triplo (10,78). A podio Sophie CARISSIMO nei 200siepi (7’38”) e nei 3000 (11’14”) con 2 spledidi record personali e la 4×400 (Francesca ROMEI Chiara BELLISAI Alessandra FERRARI Sara CHIARATTI – 4’12”). La formazione comprendeva anche Luna CUNEO, Alice BICO e Serena COCO.

Gli Allievi  quest’anno in “difesa” a causa della falcidie di infortuni , non sono riusciti ad ottenere meglio della 12esima posizione. A titolo individuale podi per la 4×100 (Mattia UCCHEDDU, Francesco MORINI, Camillo MOLINARI e Giacomo BURLANDO al rientro alle competizioni) e per Matthias GRASSANO nel Giavellotto. Record Personali per Djack NICCOLAS nel peso (12,78) per l’astista Stefano RUSSO (3,50) per Camillo MOLINARI nei 400 (53″89) per Lorenzo PESCIO nei 400hs (1’00”) e per l’esordiente Fabio CANNELLA nei 2000 siepi (7’00”). Della formazione facevano parte anche Andrea SCARRONE ,Enrico FIORITONI  e Francesco BIANCHI

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

CDS ALLIEVI/E – Ragazze sopra quota 13000, ma non basterà per la finale scudetto

1Si chiude con un risultato di grande pregio il CDS ALLIEVI/E per le nostre ragazze. Dopo l’incredibile sesto posto nella finale scudetto 2017 si sperava di poter replicare la partecipazione alla massima rassegna nazionale a squadre, ma la conta dei numeri ha visto un deciso miglioramento nel panorama Nazionale che ha alzato l’asticella quel tanto da rendere non sufficienti i 13029 punti ottenuti. Questo non toglie nulla alle belle prestazioni delle nostre ragazze che vincono per il quarto anno consecutivo il titolo regionale;  trascinate dalle punte,  Simona CABELLA (845 punti), Ilaria MARASSO (841 punti) e Sara CHIARATTI (771 e 758 punti) hanno composto i punteggi utili Valentina GIUSSANI , Luna CUNEO, Francesca ROMEI, Alessandra FERRARI, Alice BICO, Sophie CARISSIMO, Linda FOSSA (purtroppo out da Maggio in avanti), Chiara BELLISAI, Sara UBERTONE e Serena COCO.
Gli Allievi invece hanno espresso il meglio nel massimo momento di difficolta. Non era facile privarsi di assenze determinanti come quelle di Matteo GUELFO, Matthias GRASSANO , Pietro OTTONELLO, Alessandro BASSO e Giacomo BURLANDO, ma nella difficoltà’ la squadra ha dimostrato coesione e spirito di sacrificio raggiungendo un risultato superiore a quello della passata stagione. Mattia UCCHEDDU, Francesco MORINI, Stefano RUSSO, Lorenzo PESCIO, Camiloo MOLINARI, Andrea SCARRONE, Enrico FIORITONI, Francesco BIANCHI, Djack NICCOLAS, Federico FERMIANO, Edoardo MARINO, Sirio DETTORI e  Fabio CANNELLA sono gli autori di quella che noi riteniamo una piccola “impresa”. Per loro una finale Interregionale pià che meritata.

FB_IMG_1530177505945Nella due giorni di Savona, ultimo atto dei societari ma anche Campionato Regionale individuale, vincono il titolo gli Allievi Alessandra FERRARI (400hs) Sara CHIARATTI (Alto) Ilaria MARASSO (Martello) 4×100 Allievi (Morini, Molinari, Uccheddu, Russo) Sirio DETTORI (3000) e i Cadetti Andrea AZZARINI (2000) e Alessandro CAPPELLI (80)  con prestazioni che fanno ben sperare per il prossimo Criterium Nazionale che si svolgerà ad Ottobre a Rieti……ormai tappa fissa delle nostre automobili.

Assente “giustificata” in questa 2 giorni Simona CABELLA invitata ad una esibizione di livello di Salto con l’asta all’interno del Castello di Legnano dove ha chiuso con la misura di 3,45.

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

SCUOLA TENNIS T.L. – Guglielmo VERDESE è CAMPIONE ITALIANO

IMG-20180908-WA0007Un onore per tutta la società avere un allievo che frequenta la nostra Scuola Tennis che conquista il titolo di CAMPIONE ITALIANO.

Guglielmo VERDESE , seguito da sempre dal nostro maestro Elio INSERRA, ha coronato una stagione bellissima con il titolo di campione italiano vincendo a MILANO il torneo con una finale tutta in salita contro il coetaneo Rapagnetta; sotto 67 04 “Gughi” tira fuori  il “carattere” e rimonta vincendo 76 il secondo per poi dominare il terzo 61.

A Milano presente anche il nostro Carlo MAGNANI, seguito da entrambe i nostri maestri Elio INSERRA e Luca RINALDI, che non supera però il primo turno in un contesto elevatissimo a livello tecnico.

FB_IMG_1524851143771Alla fine di questa stagione ed in partenza per quella nuova non possiamo che complimentarci con tutto il nostro Staff per la notevole crescita che tutti i ragazzi hanno avuto in termini di risultati e di classifiche nonostante le moltissime difficoltà avute sulla gestione dell’impianto, difficoltà ora in via di risoluzione con la nuova gestione dell’impianto che potrebbe farci pianificare a lungo termine le attivita: dal maestro RINALDI preziosa anima organizzatrice oltre che ottimo maestro, al maestro Elio INSERRA, che ha elevato notevolmente l’aspetto tecnico e agonistico della scuola, alla preparatrice atletica Hana KLIMOVA.

Un ringraziamento a tutte le famiglie che ci hanno sempre dato fiducia nel lavoro.

 

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind