113 anni e non sentirli…

Nasceva il 7 Giugno del 1907 in quel che adesso è Via Della Liberta alla Foce il sodalizio sportivo genovese TRIONFO LIGURE che, con i suoi 113anni di vita, rappresenta la piu antica società Italiana di Atletica Leggera ancora in attività. Un’eta che la Società attualmente presieduta dall’Avvocato Giovanni Brichetto sembra non dimostrare affatto rappresentando oggi un punto fermo dell’atletica genovese e ligure proprio come nel primo ventennio di vita , segnato dalle gesta epiche degli olimpionici di Parigi 1924 Alfredo Gargiullo e Angelo Davoli sapientemente gestiti dall’allenatore e padre fondatore della societa Alessandro Zuccotti .

gargiullo2-1024x768Altro picco dell’attivita agonistica della società furono gli anni 50, culminati con la presenza dell’atleta Silvio DeFlorentiis alle Olimpiadi di Roma nella Maratona di Abebe Bikila. A tale evento purtroppo la Società, concentratasi su un solo atleta seppur forte, non seppe dare continuita all’attivita riducendosi ad una mera sopravvivenza fino al 1978. Anno della ripresa delle attività agonistica sotto la guida del presidente Aldo Saccone.gargiullo-768x1024

Nell’ultimo decennio il sodalizio genovese ha saputo adattarsi alle trasformazioni gestionali dell società sportive; grazie all’illuminata presidenza della Dott.Annalisa Cevasco, la direzione tecnica di Angelo Gazzo nonchè la collaborazione di allenatori, oltre lo stesso Gazzo, del rango di Sergio Lo Presti, Fabrizio Massi (attualmente DT della società) , Pino Mangiacasale,  Stefano Freccero Alessandro Basso ed altri, ha saputo mettere insieme un settore tecnico di qualita che ha fatto crescere un grande numero di atleti, vincendo diversi titoli italiani e facendo indossare diverse maglie azzurre, raccogliendo il miglior risultato a squadre U18 di una squadra ligure femminile nel 2018 a Vicenza, risultato quest ultimo ottenuto grazie alla collaborazione solida quanto efficace con Alba Docilia del presidente Angela De Ferrari.

Ludovica CAVALLI, Sara CHIARATTI, Clara COSTADURA, Iris BARETTO, Simone LUMINOSO, Adeshola AYOTADE, Andrea AZZARINI sono solo alcuni dei nomi che ricorrentemente si sono visti primeggiare sulle piste liguri e italiane portando attualmente, con i loro risultati, la società ad essere ai vertici regionali e una delle società al top nelle classifiche a squadre e, attualmente, con il maggior numero di voti sul panorama nazionale.

A dimostrazione della visione lungimirante della dirigenza la società è attualmente capofila nel progetto europeo Erasmus + “TF4all” teso alla diffusione dell’atletica negli ambienti giovanili più difficili del nostro territorio, oltre ad aver trasformato la società in polisportiva aprendo una attivissima sezione tennis.20160709_074422-1

Inoltre costituisce punto di riferimento per l’attività sportiva dei giovani studenti di moltissime scuole elementari e medie cittadine​.

Purtroppo, a causa dello stop agonistico imposto dai protocolli vigenti, la società non ha potuto organizzare il consueto Memorial Davoli, meeting che segna il compleanno dal 1977. Certamente alla riapertura della stagione agonistica la centenaria società saprà come rifarsi, potendosi fregiare anche del recente completo rifacimento della pista, da alcuni mesi già completato, nonchè delle altre strutture accessorie ma fondamentali, attualmente in corso di esecuzione grazie sia alla rtrovata lungimiranza del Comune di Genova sia alla competenza della dirigenza della società concessionaria della struttura. Buon compleanno Trionfo Ligure !

IMG-20160909-WA0013-1

Le foto sono:
1) Un arrivo di una gara di 400m del 1923 sulò campo allora presente in piazza della Vittoria che vede vittorioso forse il piu forte atleta della storia del Trionfo Alfredo GARGIULLO (tanto forte quanto sfortunato) che partecipo alle Olimpiadi di Parigi nel 1924 nella mitica gara di Eric Liddell (quello di Momenti di Gloria) e giunse quinto nella staffetta 4×400
2) La statua presente sulla tomba di Alfredo GARGIULLO al cimitero monumentale di Staglieno (nel 24 fu un vero eroe a Genova) consegnata alla S S Trionfo Ligure che da allora ha l’onere, come riportato nell’epitaffio sulla tomba stessa , di manutenere la statua
3) Una foto di una gara podistica nell’attuale Via GRAMSCI che vede al comando Angelo DAVOLI. Altro olimpionico del 1924 a Parigi e poi per tanti anni presidente della società (sotto una frase di Eugenio Montale da lui ispirata)
4) la foto della targa commemorativa presente in Via Della Liberta che ricorda data e luogo della fondazione della societa

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Donate il 5×1000 alle attivita sportive

5X1000 - 2020

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Sara Chiaratti maglia azzurra a Minsk

78897358_3236246539750007_3383881552856350720_o(1)La giovane atleta Sara Chiaratti, cresciuta nel vivaio della Trionfo Ligure, da sempre seguita e guidata da Angelo Gazzo, ha centrato l’obiettivo di rappresentare l’Italia all’Incontro internazionale indoor Under 20 a dodici nazioni a Minsk (Bielorussia). Grazie a Sara e al lavoro del suo tecnico, una nuova maglia azzurra si aggiunge al palmares societario: orgoglio grande per la Società il lavoro di questo binomio!  In questa sua prima esperienza Sara arriva settima con i seguenti parziali 9.06 60 hs – 1.63 alto – 10.08 peso – 5.38 lungo – 800m 2.37.26, per un totale di  3473 punti.

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Bene i biancocelesti a Caniparola.

2Fresca di un titolo italiano, Iris Baretto trascina la compagine biancoceleste a Caniparola, regalando un’altra domenica all’insegna della soddisfazione sportiva. Infatti, vanno al titolo individuale Iris, Sirio Dettori e i giovanissimi Emma Cavallari e Fikadu Santelia. Bene anche Andrea Azzarini che giunge secondo di poco tra gli allievi. Titoli a squadre per gli Juniores, grazie all’ottimi 4piazzamenti non solo di Sirio, ma pure di Nicolò Reghin terzo e Fabio Cannella quarto. Titolo anche per i cadetti la cui squadra oltre a Fikadu sfoggia un bel gruppo di giovanissimi: Tommaso Arena, Verani Alessandro e Schettino Giorgio.

Luminoso BellaAd Ancona Simone Luminoso, portabandiera ai Campionati Italiani Assoluti Indoor, chiude con il Pb indoor di 2.04 in una gara tra i massimi esponenti italiani della specialità.

Ora tutti proiettati verso 78897358_3236246539750007_3383881552856350720_o(1)Minsk dove oggi esordirà Sara Chiaratti in maglia azzurra.

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Iris Baretto campionessa italiana di mezza maratona

iris 1Un weekend di soddisfazione quello appena trascorso, il medagliere biancoceleste si arricchisce di una nuova medaglia d’oro: è quella di iris 2Iris Baretto, atleta di Sergio LoPresti, che con grinta e caparbietà, continua la sua crescita e a Verona sale sul gradino più alto del podio conquistando il titolo di Campionessa Italiana Promesse di mezza maratona con il tempo di 1.21.04. Soddisfazione, gioia e complimenti da parte di tutta la Società !!

Ad Ancona un buon risultato per Alessandro Cappelli, atleta dicappe Angelo Gazzo,  che arriva 7° nei 200m scendendo ben due volte sotto i 23″, e siglando il suo PB a 22″74.

A Parma bene ancora gli atleti di Alessandro Basso, Habtu Danielli nell’alto che si piazza secondo con la misura di 1.80 e Stefano Russo che chiude la gara d’asta con un buon 4.00.

lanciA Genova di scena i lanci lunghi: vincono Eleonora Lintas, atleta di Luca Bragheri,  nel martello cadette con 35.94 e Lorenzo Tonetto nel disco con 44.13.

 

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

In scena alla grande i giovanissimi a Lavagna

IMG-20200208-WA0072Sono tanti i giovanissimi dei CAS di Villa Gentile e di Montegrappa che partecipano alla campestre di Lavagna e raccolgono tanti successi. Infatti, vincono i ragazzi, seconde le ragazze e infine terzi i cadetti. IMG-20200208-WA0079

Un pomeriggio di soddisfazione e divertimento e un grazie a tutti  gli educatori e tecnici dei CAS (Francesco Bianchi, Benny Dal Bianco, Adeshola Ayotade, Gabriele Faveto, Monica De Amicis, Laura Faveto, Davide Ferrazin, Sara Cabella) guidati da Michela Frascio.

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Una medaglia di argento si aggiunge al palmares di Sara Chiaratti

84097866_3382271811814145_8269320729372131328_nE’ ancora Padova e sono ancora i Campionati Italiani di prove multiple Junior,  in pista e in pedana la nostra Sara Chiaratti, atleta di Angelo Gazzo. Le aspettative sono molte, ma Sara da subito dimostra la s61110107_2667227453318588_744634745148669952_oua determinazione con un ottimo 9″05 nei 60hs, un buon 1.66 nell’alto. Si passa al peso che ciude con 10.61 5,47 di lungo e, infine, un 2’41″01 sugli 800m, penalizzato da una campanella suonata anticipatamente. Complessivamente, però, sono 3527 punti che le valgono la medaglia di argento, superata solo da Giovannini Marta, dell’Atletica Livorno, società amica con la quale da sempre c’è un sano antagonismo nelle prove multip78897358_3236246539750007_3383881552856350720_o(1)le.  Brava Sara sei  sempre un orgoglio per la Società!

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Volano Jack Burlando sui 50m e Stefano Russo nell’asta.

Ancora un WE intenso di gare indoor e cross, con positive prestazioni ovunque. Sabato vola Giacomo, Jack, Burlando a Parma vincendo la gara dei 50m Juniores con un buon 6″09 che apre la porta ai Campionati Italiani di Ancona e trascina il resto del gruppo di atleti di Fabrizio Massi, primo fra tutti Mattia Uccheddu che conquista la finale e chiude in un buon 6″20. Bene Francesco Gallo 6″15 e Riccardo Burlando 6″22. In finale anche Irene Sinesi con 7″25. Intanto ad Aosta Alessandro Cappelli segna un buon 7″17 sui 60m. Esordio di Simone Luminoso nell’alto con la misura di 2.00m, sufficiente per aggiudicarsi la gara e bene Habtu Danielli 1.85. 83360590_1762546893880462_1230374445151944704_oNell’asta bene il gruppo di Alessandro Basso: vola Stefano Russo  che porta il suo PB a 4.20, al PB anche Gabriele Rota e Habtu Danielli entrambi con 3.30 e per Briano Sofia 2.40.

83620047_10157198109843403_6590585791968182272_nAlla 5 Mulini non 84502205_10157198110433403_3183341004296028160_ntradiscono gli atleti di Sergio Lo Presti: quarto Andrea Azzarini, sesto Fikadu Santelia e undicesima Emma Cavallari, mentre alle Manie vincono facile Sirio Dettori, che domina la gara,  e Iris Baretto. Terzo Tommaso Arena e quarto Nicolò Reghin .

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Alessandro Cappelli apre con il botto la stagione indoor

FED_0011Ad Aosta il 12 Gennaio, Alessandro Cappelli, CAPPE, atleta di Angelo Gazzo, segna il PB sui 60m con 7″19 e la settimana successiva a Parma conquista la finale e sigla il record regionale sui 50m con 6″16, aprendo alla grande la stagione indoor dei trionfini.

Sempre a Parma, seguiti da Fabrizio Massi, nuovo DT della Società,  assieme a Cappe, hanno esordito Riccardo Burlando 6″30 Moreno Geminiani 6″48, Mattia Uccheddu 6″34 Anyanwu Vittorio Chinwe 6″33 e le allieve Laura Benzi 7″18, Irene Sinesi  7″28 e Martina Albites Coen 7″23.

83890748_2770267523041450_2910106149976014848_oAlessandro Basso, invece, ha accompagnato a Firenze i multiplisti Habtu Danielli e Gabriele Rota, all’esordio in maglia biancoceleste, che hanno chiuso rispettivamente sesto con 2412 punti e decimo con 2143. Stefano Russo, invece, chiude con 3.80 la gara di salto con l’asta.

82320254_10157175381618403_6723869364581302272_oInfine un bel gruppo di giovanissimi del CAS coordinato da Michela Frascio hanno esordito a Modena, tra tutti Stefano Soliani (cat. ragazzi) conquista la finale dei 60hs. Bene tra i cadetti Giorgio Schettino nei 60m  (8″44) e Baghino Riccardo (8″55). Un grazie agli accompagnatori Davide Ferrazin e Gabriele Faveto.

La stagione si è aperta positivamente, ora non resta che proseguire!

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Con la tradizionale gara del Campaccio si apre l’anno agonistico 2020

“Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni” (Eleanor Roosevelt)

Con questa strenna il nuovo presidente della Trionfo Ligure, Giovanni Brichetto, apre  l’anno agonistico 2020, che per la Trionfo Ligure inizia al Campaccio, con la partecipazione di un gruppetto di atleti, di cui molti giovanissimi.

Si schierano alla partenza Santelia Fikadu (categoria cade81874505_1755302327935663_4154576815232385024_ntti) che si classifica sesto, precedendo i compagni Tommaso Arena (27) e Alessandro Verani, detto Billy, (57).
Tra le cadette bene Emma Cavallari 27°.
81581540_2537778909774889_4222376567671619584_nSalendo di categoria tra gli allievi bene il nostro Andrea Azzarini 8°, reduce dal raduno nazionale di mezzofondo.
81913587_1755590904573472_2234218661411815424_n
Infine tra le grandi non delude Iris Baretto che si classifica 27°.
Un dignitoso inizio che fa ben sperare.
Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind