_Prove multiple al comando

Sono stati due giorni intensissimi quelli dell’ultimo weekend appena trascorso per i nostri atleti.

Sul campo di Albisola ha preso vita il primo raduno regionale della stagione organizzato dal comitato ligure: una due giorni quella di sabato e domenica molto densa e proficua, che ha visto impegnati gli atleti delle prove multiple e del salto con l’asta, il tutto sotto la DSC_0054straordinaria guida di Andrea CALANDRINA che con la sua esperienza e la sua voglia di fare ha conquistato tutto il gruppo di lavoro, impreziosita dalla presenza di alcuni dei suoi atleti come il decatleta Valentino ARRIGONI, l’astista Bianca FALCONE e soprattutto Simone CAIROLI, campione italiano assoluto nel Decathlon e presente agli ultimi Campionati Europei indoor di Belgrado (erano 8 anni che l’Italia non schierava un atleta delle multiple in una manifestazione internazionale). Entrambi i gruppi di lavoro a fine weekend sono ritornati a casa molto soddisfatti e ansiosi di proseguire il lavoro iniziato. Un grande ringraziamento al comitato regionale che oltre ad avere avallato in pieno l’organizzazione della due giorni ha avuto l’autorizzazione dalla Fidal nazionale per “creditizzare” il raduno, un ulteriore tassello nel percorso formativo per i tecnici presenti.

 

Domenica invece a Varazze sono andati in scena i campionati provinciali giovanili di prove multiple e i risultati come sempre sono arrivati abbondanti e di primissimo livello. Tra i Cadetti grande prova di efficenza per Matthias GRASSANO, che si aggiudica il triathlon IMG_5279di categoria con 1670 punti (nuovo record sociale di specialità). Per Matthias i seguenti parziali (Peso 10.85 – Lungo 5.50 – 600 1’38”8) e titolo provinciale conquistato. Insieme a lui sul podio vanno Stefano RUSSO, secondo con 1128 punti (7.26 – 5.23 – 1’46”3) e Pietro OTTONELLO, terzo con 1004 punti (7.71 – 4.87 – 1’49”3). Un podio totalmente biancoblu che consegna alla società anche il titolo a squadre. Undicesima piazza per Giacomo SAMBARINO con 424 punti (5.64 – 3.91 – 2’05”9), dodicesimo posto per Stefano SIRI con 408 punti (4.94 – 4.07 – 2’08”1), tredicesimo posto per Dennis D’EMEY con 396 punti (4.60 – 4.01 – 1’57”8) e quattordicesimo posto per Lorenzo SPISSU con 353 punti (5.61 – 3.62 – 2’25”7).

Tra le Cadette bel terzo posto per Martina STRANIERI con il totale di 1246 punti (Peso 5.82 – Lungo 4.01 – 600 1’56”1) seguita al quattordicesimo posto da Margherita IMG_5278MARCHETTI con 835 punti (5.69 – 3.77 – 2’14”8) e al diciasettesimo posto da Clara CORTESI con 788 punti (4.41 – 3.78 – 2’08”5). Squadra Cadette che chiude al terzo posto provinciale. 

IMG_5277Titolo provinciale sfiorato per un solo punticino per Giulia ROSSO che tra le Ragazze conquista quindi l’argento con 1758 punti (60hs 11”3 – Alto 1.15 – Peso 8.87). All’ottavo posto troviamo Arianna CAVIGLIA con 1421 punti (13”0 – 1.15 – 7.60), mentre è nona Giorgia VIGNOLA con 1398 punti (12”3 – 1.10 – 6.79). Sedicesimo posto invece per Sofia VALFRE’ con 1108 punti (13”4 – 1.10 – 5.15). Titolo provinciale a squadre IMG_5280conquistato. Tra i Ragazzi è Gabriele ROTA a farla da padrone, vincendo il titolo provinciale con 1852 punti (60hs 10”1 – Alto 1.31 – Peso 10.82). Gabriele CUCCUREDDU giunge invece al 15esimo posto con 654 punti (13”6 – 0.90 – 5.90). Infine quarto e quinto posto per le nostre Esordienti A: quarta è Francesca GARAU con 835 punti (50hs 10”8 – Lungo 2.89) seguita da Aurora STRANIERI con 823 punti (11’1 – 3.01).

 

Al link tutti i risultati della manifestazione:

Campionati Provinciali Giovanili di Prove Multiple – Varazze (Sv) 19.03.2017

Alessandro

Posted by Alessandro