_Cadetti e cadette ancora una volta sul podio regionale

Il weekend appena concluso ha visto andare in scena i Campionati di Società su pista regionali riservati alle categorie Cadetti e Cadette. Una due giorni emozionante che ha portato in dote tanti bellissimi risultati individuali ma soprattutto due secondi posti con

DSC_0637entrambe le squadre, nel segno della continuità in questi ultimi anni. La nostra realtà è piccola come dimensioni e potenzialità territoriale ma è grandissima come valori e come impostazione di lavoro, altrimenti risulterebbe molto difficile mettere ogni anno le squadre a podio, considerando gli avversari contro cui si gareggia. Discorso che diventa più ampio se si pensa che sul podio ci sono anche entrambe le squadre dei ‘cugini’ del Trionfo Ligure (primi tra i maschi e terzi con le femmine), per un progetto comune che si consolida sempre di più e sempre di più vede i suoi frutti nelle categorie successive. 

Veniamo ai risultati e cominciamo dalle Cadette. Un solo successo individuale, ma pesantissimo in termini di punti, e porta la firma di Sara UBERTONE che nel salto con l’asta eguaglia il suo personale a 2.50m. Per Sara anche un grandissimo secondo posto nelDSC_0065 Peso (9.83m PB). Altro secondo posto con personale disintegrato è quello di Serena COCO che nel Martello fa atterrare l’attrezzo a 37.55m, misura che le vale anche il nuovo record societario. Seconda piazza anche per le ottime Martina STRANIERI Alice BOTTA rispettivamente nei 300hs e nell’Asta, entrambe con i nuovi PB (49”58 per Martina e 2.30m per Alice). Terza piazza invece per Luna CUNEO negli 80hs (13”71 e nuovo PB) così come è terza la 4×100 composta da Alice MASSONE, Luna CUNEO, Martina STRANIERI e Alice BOTTA (54”20). Sempre Luna è quarta nel Lungo (4.45m), così come Irene ZILIANI nell’Asta (1.90m PB). Quinta piazza per l’esordiente Francesca GORLANI negli 80hs (14”27 PB). Serena e Martina conquistano un sesto posto DSC_0032rispettivamente nel Disco (13.63m) e nei 300m (45”26 PB). Settimo posto per Lucrezia GIURIA nei 2000m (8’08”), Alice BOTTA nell’Alto (1.30m) e Irene ZILIANI nel Triplo (8.27m PB). Ottavo posto per Dorotea SALVO nel Disco (13.41m), nono per Margherita MARCHETTI nel Peso (6.86m PB) e decimo posto per Lucrezia GIURIA nei 1000m (3’39”58) e Clara CORTESI nel Giavellotto (12.44m PB). Gli altri risultati. Negli 80m 17° posto per Alice MASSONE (11”62 PB), 24°  posto per Clara CORTESI (11”82), 45° posto per Dorotea SALVO (13”10 PB), 46° posto per Nina REDEMAGNI (13”14), 47° posto per Elisa SAETTONE (13”28). Nel Lungo 16° posto per Margherita MARCHETTI (4.00m). Nei 300m 18^ piazza per Alice MASSONE (48”34 PB). Nel Disco 12° posto per Elisa SAETTONE (11.79m PB). Nella 4×100 la seconda staffetta, composta da Clara CORTESI, Francesca GORLANI, Sara UBERTONE e Margherita MARCHETTI è giunta undicesima con il crono di 56”48.

Tra i maschi i successi individuali sono stati molti di più ma la prima citazione deve andare d’obbligo alla splendida 4×100 che ha dato vita ad una sfida bellissima con il quartetto trionfino, risolto con uno spalla a spalla fino all’ultimo metro e che ha visto 4x100x2
prevalere per soli due decimi la formazione genovese ma che ha portato i nostri ad infrangere un record sociale “storico”, un record che durava da ben 43 anni e che oggi si riscrive grazie al 47”33 fatto segnare da Stefano RUSSO, Matthias GRASSANO, Pietro OTTONELLO e Kauan CERUTI. Quindi i primi posti. Nell’Asta vittoria e nuovo personale per Federico FERMIANO, che si aggiudica la gara con la misura di 3.10m. Un altro record sociale di lunga data (1988) cade per mano di Kauan CERUTI nel Triplo: 12.06m per lui e primo posto. Altro dominio è quello di Matthias GRASSANO nel Giavellotto (47.09m). Matthias e Kauan si concedono anche la doppietta nei 300hs, con Matthias che ha la meglio in 42”89 (PB) su Kauan (43”94). Ultimo successo è quello di Pietro OTTONELLO nei 100hs vinti in 15”40. Stefano RUSSO è invece secondo nell’Alto (1.53m) e quarto nel Lungo (5.25m). Terzo gradino del DSC_0075podio invece per Andrea CARRARA nella 5km di marcia (34’22”19 PB). Gli altri risultati. Negli 80m 12° posto per Pietro OTTONELLO (10”54 PB), 26° posto per Stefano SIRI (11”17), 32° posto per Matteo BOGGIANO (12”10 PB). Nei 1000m 12° posto per Simone SCOZZAFAVA (3’14”07) e 17^ piazza per Pietro CAVALLO (3’32”46 PB). Nei 300m è 18° Michele GIACCHINO (46”97 PB) ed è 23° Pietro CAVALLO (52”95 PB). Nei 2000m 11° posto per Giacomo SAMBARINO (7’35”07 PB). Nel Lungo 13° posto per Stefano SIRI (4.39m) e 18° posto per Matteo Boggiano (3.64m PB). Nella 4×100 la seconda staffetta, composta da Michele GIACCHINO, Stefano SIRI, Pietro CAVALLO e Matteo BOGGIANO è giunta undicesima con 57”65.

La classifica a squadre femminile ha visto la vittoria del Cus Genova davanti ad Atletica Alba Docilia e Trionfo Ligure mentre in campo maschile è stato il Trionfo Ligure a prevalere su Alba Docilia e Cus Genova.

Al Link sottostante tutti i risultati del weekend:

CDS su pista Cadetti-e – Genova 20-21.05.2017

Alessandro

Posted by Alessandro