_Cadetti sul podio regionale di cross

Altro weekend denso di gare per i portacolori dell’Alba Docilia, impegnati fra le gare indoor di Saronno e la seconda e decisiva prova di cross regionale in quel di Sarzana.

Sabato a Saronno erano di scena i Campionati regionali lombardi indoor riservati alla DSC_0132categoria cadetti. Ennesima copertina per Kauan CERUTI, che nella prova dei 60hs conquista un altro record societario al coperto, il quarto in questa stagione indoor, correndo la finale in 9”46 (nelle batterie 9”56). Il precedente primato, che apparteneva a Filippo Fanciotti (9”47), era datato 2003. Netto miglioramento nella pedana del salto con l’asta per Federico FERMIANO, che DSC_0053migliora il proprio personale di ben 20 cm saltando 2.80m e lasciando intravedere che i 3.00m sono tranquillamente alla portata. Prova di continuità invece per Sara UBERTONE che eguaglia il salto a 2.50m che due settimane fa a Bergamo le aveva regalato il nuovo record regionale u16. Considerando il momento di transizione che sta affrontando per quanto riguarda l’utilizzo delle aste anche qui la speranza è per una stagione estiva di alto rendimento.

 

La domenica invece è tutta per il cross. A Caniparola di Fosdinovo (Sp) si è svolta la seconda e ultima fase del Campionato di Società di cross giovanile e assoluto, valevole anche per l’assegnazione dei titoli individuali regionali giovanili. Benissimo si è DSC_0154comportata la squadra Cadetti, che dopo la prima prova nella neve di Pallare è riuscita a mantenere un posto sul podio. Bronzo quindi per i nostri portacolori, capitanati da un ottimo Matthias GRASSANO, giunto 4° al traguardo, posizione che gli permetterà di essere convocato nella rappresentativa regionale che il 12 marzo sarà di scena a Gubbio per i Campionati Italiani di cross. Ventesima piazza per Kauan Ceruti, 38° posto per Francesco DEFERRARI, 39° posto per Dennis D’Emey, 41° posto per Pietro OTTONELLO e 46° posto per Giacomo SAMBARINO. Quarta piazza finale e medaglia di legno per la squadra Cadette, che riesce a scalare una posizione rispetto a Pallare, ma rimane ai piedi del podio. Ottima comunqueDSC_0184 la prova delle cadette, guidate da una super Martina STRANIERI, 5^ al traguardo (al primo anno di categoria) e anche lei pronta ad andare a Gubbio per difendere i colori della Liguria. Conferma anche per Lucrezia GIURIA, che conquista la 20^ posizione e per Clara Cortesi, 35^. 38° posto per Margherita MARCHETTI. 

Nella categoria Ragazze, nonostante la squadra non si sia classificata 38° posto finale per Rebecca MARCHETTI, seguita al 43° posto da Arianna CAVIGLIA e al 44° posto da Giorgia VIGNOLA. Bellissimo quarto posto invece per Aurora STRANIERI, sorella di Martina, nella categoria Esordienti A Femminili.

Segnaliamo infine l’ottimo terzo posto tra gli Junior uomini per Oliver DUKE.

 

Ai link sotto riportati tutti i risultati delle due manifestazioni:

Campionati Regionali Lombardi Cadetti indoor – Saronno (Va) 18.02.2017

2^ Fase CDS Cross regionale giovanile – Caniparola di Fosdinovo (Sp) 19.02.2017

 

Pubblicato in Attività outdoor 2014 15 | Lascia un commento

_Campionati Italiani JUN-PRO e Indoor Cadetti

Altro weekend ricco di gare e di risultati per i nostri atleti.

Ad Ancona sono andati in scena i Campionati Italiani JUN-PRO indoor, campionati che ci hanno regalato un bellissimo quarto posto nella staffetta 4×200 Promesse Maschili. Tra i 16406657_10154411061153403_6061652162788705547_nquattro portacolori del Trionfo Ligure anche i nostri Alberto CAVALLOGabriele SCARRONE, che insieme a Matteo LESSI e Adeshola AYOTADE hanno fermato il crono a 1’30”93, a pochissimi centesimi di distacco dal terzo gradino del podio. Alberto ha corso anche a titolo individuale, chiudendo al 21esimo posto la gara dei 60hs Promesse in 8”90. Impegnata sulla pista marchigiana anche Francesca FERRO, che chiude al 34° posto la prova dei 60hs Juniores Femminili con il tempo di 10”67. Grandi assenti della manifestazione Marino FURLANETTO e Marco SCANNAVINO, rispettivamente nei 60hs e nell’Asta. Sicuramente si rifaranno con la stagione estiva.

Domenica 5 invece a Bergamo riunione regionale indoor dedicata alla categoria Cadetti. Qui il primo risultato che spicca è sicuramente quello di Sara UBERTONE (all’esordio stagionale), che grazie alla misura di 2,50mt nel salto con l’Asta si prende il nuovo Record Ligure indoor di categoria. Grandissima doppia prestazione anche per Kauan CERUTI: 20170205_130234reduce dal record societario conquistato nell’Alto sette giorni fa ad Aosta si prende anche quello del salto in Lungo con il personale portato a 5,69mt (5° posto assoluto per lui). Demolito anche il suo precedente personale nei 60m e per ben due volte: prima corre le batterie in 7”77 qualificandosi per la finale e poi in finale si piazza 12esimo migliorando ancora il crono e portandolo a 7”70. Esordio stagionale anche per Francesco DEFERRARI, che chiude al 67° posto nei 60m con il nuovo PB a 8”35, mentre è 32esimo nel Lungo con 4,79mt. Esordio assoluto invece per Stefano RUSSO: 8”45 per lui nei 60m (76^ piazza finale) e un bellissimo 5,07mt nel Lungo (19° posto). Terza piazza nell’Asta Cadetti per Federico FERMIANO, che con una gara un po’ sottotono chiude con la misura di 2,40mt. Doppio impegno 60m-Lungo anche per Alice MASSONE, all’esordio nella nuova categoria: 9”47 nei 60m (149esimo posto) e 3,71mt nel Lungo (nuovo PB e 46^ piazza).

Prossima settimana sarà la volta degli Allievi scendere ad Ancona per i Campionati Italiani indoor di categoria, mentre i lanciatori saranno di scena sabato in quel di Villa Gentile a Genova per la seconda fase regionale dei Lanci Lunghi Invernali.

 

Qui sotto tutti i risultati dell’ultimo weekend:

_Campionati Italiani indoor JUN-PRO Ancona

_Riunione Regionale Indoor Cadetti/e Bergamo

Pubblicato in Attività outdoor 2014 15 | Lascia un commento

_Weekend tra indoor e cross

Weekend ricco di appuntamenti per i nostri ragazzi, impegnati su più fronti in giro per l’Italia.

Cominciamo da sabato e dall’evento più importante. A Padova sono andati in scena i Campionati Italiani indoor di Prove Multiple e in pista è scesa Francesca FERRO, impegnata nel Pentathlon junior. Dopo una lunghissima giornata di gare Francesca chiude al 18° posto finale con un totale di 2565 punti e con i seguenti parziali (60hs 10”70, Alto 1.42, Peso 7.82, Lungo 4.68, 800m 2’39”24). In gara a Padova anche Gabriele SCARRONE che chiude i 400m in 50”48, Federica GORLANI anch’essa schierata sui 400 conclusi in 1’06”37 e la sfortunata Elena LOLLI che paga un’invasione di corsia sui 200m, invasione che le costa la squalifica. Francesca e Gabriele torneranno in pista la prossima settimana in occasione dei Campionati Italiani indoor Junior/Promesse in programma ad Ancona.

DSC_0309Sempre sabato, ad Aosta, altre gare al coperto. Qui arriva la vittoria per Kauan CERUTI nel Biathlon Cadetti con 1467 punti, nuovo record societario indoor U16. Per lui 9”83 nei 60hs e poi il nuovo record societario nell’Alto portato a quota 1.68m. Tredicesimo posto invece per Arianna CAVIGLIA nel Biathlon Ragazze chiuso con 984 punti, grazie al 9”97 sui 60m e ai 3.54m nel Lungo. Tra i più grandi ottime prove per Camilla LUGARO, che prima fa segnare un bel personale sui 60hs, vinti in 9”47 e poi eguaglia il suo PB nel Lungo con un salto a 5.13m che le da la terza piazza. Buone le prove di Margherita MOLINARIChiara SCARFI, impegnate entrambe nei 60m e nel Lungo. Per Margherita 13° posto nella velocità (8”88) e 12° nel Lungo (4.39m), mentre per Chiara PB nei 60m chiusi al 14° posto in 9”09 e nona piazza nel Lungo con 4.51m. Nei 60m maschili 13° posto per Davide VALENTI, all’esordio stagionale, con il nuovo personale a 7”57 (di un centesimo fuori dalla finale) e 23^ piazza per Francesco MORINI, anch’esso al PB in 7”93. Infine gli astisti, alla ricerca di un buon test per il futuro. Buono l’esordio assoluto con i colori del Trionfo Ligure per Alessandro BASSO, che smaltito l’infortunio patito nel finale della scorsa stagione rientra con un positivo 2,80m (ottavo posto per lui). Quinta posizione invece per Alex GAETA, che prima entra a 3.50m e poi prova ad attaccare i 4.00m mancandoli veramente di un soffio. Test purtroppo fallito invece per Marco SCANNAVINO: anche lui reduce da alcuni acciacchi durante l’autunno/inverno, ritorna in pedana per la prima volta dopo giugno e colleziona tre nulli. Non sarà quindi in pedana la prossima settimana ad Ancona per provare a ripetere la bella impresa dello scorso anno e quindi testa alla stagione estiva.

DSC_0501Se il sabato è stato ricco la domenica non è stata da meno, in quanto a Pallare si è disputata la prima fase del campionato di società regionale di cross. Nonostante la neve caduta il giorno precedente i nostri atleti si sono fatti valere anche in questa occasione. Sugli scudi la squadra Cadetti, che dopo la prima fase si trova al terzo posto regionale e che conquista il titolo provinciale (assegnato in prova unica). A portare a casa questo bel risultato il 5° posto di Matthias GRASSANO (che diventa anche vice campione provinciale) seguito da Kauan CERUTI (16°), Francesco DEFERRARI (24°), Giacomo SAMBARINO (40°), Stefano RUSSO (42°), Matteo BOGGIANO (43°), Lorenzo DSC_0424SPISSU (44°) e Stefano SIRI (45°). La squadra Cadette conquista il 5° posto parziale in regione ed è argento provinciale. Il miglior piazzamento è di Martina STRANIERI (5^ e campionessa provinciale), seguita da Lucrezia GIURIA (20^), Clara CORTESI (31^) e Margherita MARCHETTI (34^). Nelle categorie Ragazzi e Ragazze niente squadre al traguardo ma segnaliamo il 39° posto di Filippo PAGNINI e il 49° posto di Alessandro ROSSELLO tra i maschietti e il 31° posto di Arianna CAVIGLIA tra le femmine. Infine gli Esordienti A: in campo femminile 8^ piazza per Aurora STRANIERI, che si aggiudica anche il titolo provinciale bissando quella della sorella Martina, mentre in campo maschile è 21esimo Francesco ROLANDO. Ultima menzione per l’undicesimo posto conquistato da Bartolomeo CLEMENTI, nella prova dei 6km riservata agli Junior Maschi e fondamentale per la classifica a squadre del Trionfo Ligure.

 

Prossima settimana Cadetti impegnati a Bergamo in un meeting indoor dedicato alla loro categoria mentre gli Junior-Promesse saranno ad Ancona per i Campionati Italiani.

 

Ai link tutti i risultati:

_CDS cross Regionale 1^prova – Pallare 29.01

_Campionati Italiani Indoor di Prove Multiple – Padova 28-29.01

_Riunione Regionale indoor – Aosta 28.01

Pubblicato in Attività outdoor 2014 15 | Lascia un commento

_Nuovo consiglio direttivo 2017-2020

Questa sera si è riunita l’Assemblea Ordinaria Elettiva dell’ASD Atletica Alba Docilia, chiamata a rinnovare il suo consiglio direttivo per il quadriennio 2017-2020. Sarà ancora Angela Deferrari a guidare, in qualità di presidente, la società per i prossimi quattro anni. In carica dal 2004, è il terzo presidente della storia biancoblu, dopo Gianfranco Fazzina, a cui è intitolato il campo comunale di Albisola, e Ferdinando Bargioni.

Il vicepresidente sarà Mauro Scannavino, coadiuvato dai consiglieri Giorgio Pescio, Gerolamo Guastavino (vera anima e cuore della società) e le giovani new entry Marco Carofiglio, Alberto Cavallo e Marco Scannavino. Maria Grazia Ebro sarà il tesoriere. Sul fronte tecnico confermati Stefano Freccero ed Alessandro Basso nei ruoli rispettivamente di Direttore Tecnico e Direttore Sportivo.

Un consiglio direttivo che quindi va avanti nel segno della continuità e della tradizione ma che apre le sue porte anche alle giovani leve cresciute in pista in questi ultimi anni.

Pubblicato in Attività outdoor 2014 15 | Lascia un commento

Campionati Italiani Cadetti 2016

Il weekend appena concluso ha visto andare in scena i Campionati Italiani individuali e per regioni riservati alla categoria U16. In quel di Cles, in Trentino, nonostante le temperature piuttosto basse la rappresentativa ligure è riuscita a mantenere il decimo posto nella classifica generale conquistato anche lo scorso anno. A difendere i colori liguri anche due dei nostri atleti biancazzurri: Matthias GRASSANO Kauan CERUTI, entrambi alla primissima esperienza in questa manifestazione.

img_4402Kauan, schierato nei 300hs, corre una gara coraggiosa nella prima parte e stringe i denti nel finale contro avversari molto più quotati, chiudendo al 23^ posto complessivo con il tempo di 44”12.

Grandissima prova di Matthias nell’Esathlon, che dopo una due giorni intensa e faticosa, riesce a conquistare uno straordinario e per nulla pronosticato sesto posto finale, ritoccando anche il precedente primato personale nella specialità e portandolo a 3819 punti, nuovo record societario ma soprattutto nuovo record ligure. Questi i suoi parziali: 100hs 12”66 – Alto 1.59m PB – Giavellotto 44.04m – Lungo 5.41m PB – Disco 31.05 PB – 1000m 3’05”17. Il risultato di Matthias, insieme a quello di Sara CHIARATTI, multiatleta in forza ai ”cugini” del Trionfo Ligure e classificata seconda nel Pentathlon, porta la Liguria a vincere anche la classifica di specialità di Prove Multiple, mettendosi dietro sui gradini più bassi del podio supercorazzate come la Lombardia, il Piemonte e il Veneto. Un risultato storico questo per la rappresentativa ligure, dato che mai era stato raggiunto un traguardo cosi alto.

Al link qui sotto tutti i risultati della manifestazione:

Campionati Italiani individuali e per regioni Cadetti 2016

Pubblicato in Attività outdoor 2014 15 | Lascia un commento

Campionati Regionali Ragazzi 2016

Ultimo appuntamento federale anche per la categoria Ragazzi-e quello svoltosi a Boissano domenica scorsa, 9 ottobre. A distanza di due settimane dai campionati regionali di prove multiple ecco che la categoria U14 si è ritrovata nell’impianto savonese per disputare i Campionati Regionali Individuali.

Unico podio portato a casa dal team biancazzurro è stato quello di Martina STRANIERI, argento nei 1000m con il tempo di 3’24”66, molto vicino al personale. Martina ha poi chiuso al quinto posto nella gara di Alto con la misura di 1.20m. Doppia settima piazza per Giulia ROSSO, prima nei 60hs (12″00) e poi nel Vortex (32.20m). Settimo posto anche per Emy GOLFETTO nel Peso (7.24m), che poi giunge 17^ nel Lungo (3.13m). Ottavo posto nell’Alto per Olga AUXILIA (1.10m), così come è ottava Giorgia VIGNOLA nel Peso (6.80m). Sempre Giorgia è nona nei 60hs con 12”47. Decimo posto infine per Miriam BOLFO nel Vortex con 28.94m.

In campo maschile il miglior piazzamento è di Gabriele ROTA nel Peso (10.30m), in coabitazione con Tommaso ZILLER nell’Alto (1.10m). Per Gabriele anche un 14° posto nel Lungo (3.17m) mentre per Tommaso arriva un nono posto nei 60m (9”42). Per Giacomo SAMBARINO un 12° posto nel Peso (6.80m) e un 14° posto nei 1000m (3’48”66). Presente anche Alessandro ROSSELLO, che ha disputato il chilometro di marcia extra riservato alla categoria Esordienti A (7’44”22 per lui).

Al link tutti i risultati della giornata di gare:

Campionati Regionali Individuali Ragazzi-e 2016

Pubblicato in Attività outdoor 2014 15 | Lascia un commento

Campionati Regionali Individuali Cadetti-e e CDS Regionali di Prove Multiple Ragazzi-e

Weekend denso di gare quello appena trascorso. A Genova sono andati in scena i Campionati Regionali individuali per la categoria Cadetti-e, ultima tappa in vista dei Campionati Italiani dell’8-9 ottobre in programma a Cles (Tn). La domenica, oltre alle gare dei cadetti, spazio anche per i Campionati Regionali e CDS Regionali di Prove Multiple dedicati alla categoria Ragazzi-e.

Cominciamo dai cadetti. Sugli scudi, con due titoli regionali conquistati, troviamo Sara UBERTONEKauan CERUTI, capaci di imporsi rispettivamente nel salto con l’asta e nei 300hs. Per Sara vittoria con la misura di 2,50mt, che le vale il nuovo personale mentre Kauan va a vincere fermando il crono a 42”64, eguagliando così il record societario datato 1998 (allora fu Emanuele Esposito a correre in 42”4). Oltre al titolo nell’asta per Sara arriva anche un quinto posto nel salto triplo (8,78mt). Così come è quinto Kauan nella gara dei 300m (40”09 e nuovo PB). Dall’asta maschile e dal martello femminile arrivano invece due argenti. Nell’asta ad aggiudicarsi la seconda piazza è Federico FERMIANO, stabilendo anche il nuovo personale a 2,60mt in una gara che ha dovuto assistere al forfait del nostro favorito, Alessandro Basso, nel riscaldamento per un problema muscolare. Nel martello femminile l’argento va a Serena COCO, capace di migliorare il personale di ben 7 metri, portandolo così a 27,00mt tondi tondi e lasciando intendere molti margini di miglioramento. L’ultima medaglia, questa volta di bronzo, la porta a casa Lorenzo PESCIO nel Disco con la misura di 21,39mt, seguito al quarto posto dal compagno Enrico MARCHI che piazza il nuovo personale a 18,89mt. Per Lorenzo ed Enrico anche sesta e settima posizione nel Peso, rispettivamente con 10,62mt e 7,48mt (PB). Sempre nel Disco, ma al femminile, quarto posto per Elisabetta LOMBARDO, anche lei al nuovo personale con 19,71mt. Betta è anche sesta nel Peso con 6,85mt. Altro quarto posto che arriva dai 100hs maschili: con il PB portato a 16”04 è Pietro OTTONELLO a conquistare il piazzamento ai piedi del podio. Poco dopo per Pietro giunge l’undicesima piazza nel Lungo (4,45mt). Bella gara sui 300m femminili per Luna CUNEO, che vince la sua serie in 47”09 (nuovo PB) e chiude con il quinto posto complessivo. Per Luna anche il decimo posto nel Lungo con 4,25mt.

20160925_191537

Nel campionato di Prove Multiple dedicato alla categoria Ragazzi-e bellissimo terzo posto della squadra femminile composta da Martina STRANIERI, Giulia ROSSO, Alice MASSONE, Margherita MARCHETTI e Emy GOLFETTO. Le ragazze sono dunque la terza forza in regione dietro le “corazzate” Maurina Olio Carli Imperia e Duferco Carispezia. Per la squadra maschile, composta da Gabriele ROTA, Tommaso ZILLER, Giacomo SAMBARINO Lorenzo SPISSU, arriva una buona quinta posizione finale.

A livello individuale tra le femmine quinto posto assoluto per Martina, che manca il podio per soli 7 punti su un totale di giornata di 2576. Questi i suoi parziali (600m 1’53”29 – Vortex 26,79mt – Lungo 4,03mt – 60hs 10”74). In ordine di classifica troviamo al 19esimo posto Giulia con 1951 punti (2’22”52 – 38,20mt – 3,57mt – 12”38). Ventesima piazza per Alice con 1852 punti (2’03”83 – 23,96mt – 3,56mt – 13”34). Margherita è invece ventiduesima con 1782 punti (2’21”61 – 22,69mt – 3,80mt – 11”89), mentre Emy è ventisettesima con 1377 punti (2’23”80 – 22,08mt – 3,32mt – 13”79).

In campo maschile nona piazza finale per Gabriele con 2106 punti (1’53”57 – 45,50mt – 4,23mt – 11”37). 17esimo posto per Tommaso con 1600 punti (1’59”39 – 35,55mt – 3,48mt – 11”85), mentre Giacomo è 28esimo con 1204 punti (2’11”36 – 30.08mt – 3,70mt – 13”04). Lorenzo, causa infortunio, si deve arrendere prima della gara finale dei 600m. Fino a quel momento aveva fatto registrare 33,95mt di Vortex, 3,24mt nel Lungo e 12”48 nei 60hs.

 

Tutti i risultati sono consultabili al link qui sotto:

Campionati Regionali Individuali e CDS di Prove Multiple Ragazzi-e

Campionati Regionali Individuali Cadetti-e

Pubblicato in Attività outdoor 2014 15 | Lascia un commento

_Oro rosa!

DSC_0912Grandissimo risultato per le ragazze biancazzurre quello conseguito giovedì scorso, 2 giugno, in occasione dei Campionati di società regionali di categoria. Il successo a squadre mancava dal 2013 e arriva al termine di una bellissima ed intensa giornata di gare. In campo maschile, dopo il successo dello scorso anno, arriva un ottimo e per certi versi insperato terzo posto. Bilancio generale quindi assolutamente positivo, considerando i tanti volti nuovi in entrambe le squadre, con tanti ragazzi al primo anno di esperienza e di gare.

Precedenza quindi alle donne e nello specifico a Martina STRANIERI, che si aggiudica in grande stile i 1000m (3’26”26) e che giunge seconda nei 60hs (10”51). Altro podio è quello che conquista nell’Alto Aurora OLIVERI, che con un salto a 1.28m si aggiudica il DSC_0939secondo gradino del podio. Altri fondamentali piazzamenti per la vittoria finale sono il quarto posto di Margherita MARCHETTI nel Lungo (4.15m), di Giulia ROSSO nel vortex (36.65m) e di nuovo Aurora nei 60hs (10”78). Quinta piazza per Arianna CAVIGLIA nel Peso (7.84m) e per Miriam BOLFO nella 2km di marcia (12’51”26). Settimo posto nel peso per Emy GOLFETTO (6.99m). E ancora il decimo posto di Olga AUXILIA nell’Alto (1.10m),della 4×100 composta da Rosso, Auxilia, Beatrice SOMAGLIA e Alice MASSONE e di tutte le altre componenti della squadra: Arianna Caviglia (Lungo 11^ – 3.62m), Giorgia VIGNOLA (Peso 12^ – 6.51m), Sveva PELLE (Lungo 13^ – 3.54m), 4×100 B (Vignola, Golfetto, Bolfo, Marchetti 13^ – 1’03”16), Alice Massone (60m 15^ – 9”33), Alice ACCINELLI (1000m 22^ – 3’59”96), Valentina D’ACQUISTO (Lungo 23^ – 2.73m), Beatrice Somaglia (60m 29^ – 9”91).

 

In campo maschile partiamo da tre terzi posti, conquistati da Gabriele ROTA nel Peso (10.00m), da Andrea CARRARA nella 2km di marcia (12’49”73) e dalla 4×100 composta da Gabriele NAPOLI, Stefano SIRI, Dennis D’EMEY e Giacomo SAMBARINO (1’01”05). Quarta piazza nel Vortex per Tommaso BORMIDA (39.27m). Quinta piazza nei 1000m per Gabriele Rota (3’25”5). Sesto posto per Lorenzo SPISSU nel Vortex (38.25m). Questi tutti gli altri piazzamenti: Stefano Siri (60hs 7° – 10”64), Giacomo Sambarino (Peso 7° – 7.87m), Lorenzo Spissu (Peso 8° – 7.83m), Andrea Carrara (Alto 8° – 1.25m), Tommaso Bormida (60m 9° – 9”10), Dennis D’Emey (Lungo 9° – 3.86m), Matteo BOGGIANO (Lungo 11° – 3.70m, 60hs 13° – 11”61), Gabriele Napoli (Vortex 14° – 30.98m), Alessio PELLE (Lungo 17° – 3.14m, 60m 26° – 10”88).

Complimenti quindi a tutti i ragazzi e ai tecnici per questo grande risultato di squadra.

Al link seguente tutti i risultati di giornata:

http://www.fidal.it/risultati/2016/REG10668/Index.htm

Pubblicato in Ultime News | Lascia un commento

Campionati regionali giovanili di staffette 2016

Domenica 1 maggio a Genova sono andate in scena le staffette giovanili. In palio i titoli individuali delle singole staffette e di società. Tra le ragazze bellissimo bronzo per la 4×100 composta da Margherita MARCHETTI, Martina STRANIERI, Aurora OLIVERI e Alice MASSONE, che fa segnare il tempo di 59”54, in lotta fino all’ultimo per conquistare l’oro. Nella stessa gara nona piazza per la seconda staffetta biancazzurra, composta da Giulia ROSSO, Olga AUXILIA, Beatrice SOMAGLIA e Arianna CAVIGLIA (1’03”90).  Sempre in campo femminile, ma salendo di categoria, troviamo il settimo posto della 4×100 cadette, con il quartetto Nicole MULAS, Sara UBERTONE, Serena COCO e Luna CUNEO che ferma il crono a 58”46. In campo maschile terza piazza con il tempo di 9’47”08 per la staffetta 3×1000 cadetti, composta da Matthias GRASSANO, Lorenzo PESCIO e Simone SCOZZAFAVA, mentre la 4×100 del quartetto BASSO-SALVO-DEFERRARI-FERMIANO purtroppo viene squalificata per cambio fuori settore.

Unica categoria a competere per il campionato di società è quella riguardante i ragazzi, che conquistano la quinta piazza finale, grazie al quarto posto della 4×100 composta da Stefano SIRI, Matteo BOGGIANO, Dennis D’EMEY e Tommaso ZILLER (1’00”68) e dal settimo posto della 3×800 composta da Gabriele ROTA, Giacomo SAMBARINO e Andrea CARRARA.

Al link seguente tutti i risultati di giornata:

http://www.fidal.it/risultati/2016/REG10656/Index.htm

Pubblicato in Attività outdoor 2014 15 | Lascia un commento

CDS Prove Multiple Cadetti-e 2016

Nello scorso weekend sono andati in scena a Genova i campionati di società Cadetti-e riguardanti le prove multiple, da alcuni anni ormai territorio di caccia della nostra squadra. La squadra cadetti si conferma, come nella passata stagione, campione regionale, grazie al successo nella prova dell’Esathlon di Matthias GRASSANO, che con 3317 punti totali fa segnare anche il nuovo record ligure della specialità. Questi i suoi parziali (1000m – 3’01”28/100hs – 16”68/alto – 1.50/Lungo – 5.34/Disco – 24.54/giavellotto 37.03). Al quarto posto generale si piazza Kauan CERUTI con 2384 punti (3’06”95/16”49/1.56/4.37/19.19/13.40). Quinto posto per Alessandro BASSO con 1972 punti (3’35”42/18”00/1.35/5.04/16.09/22.64). All’undicesimo posto giunge invece Francesco DEFERRARI con 1115 punti (3’40”66/20”40/1.20/4.33/13.91/15.33) mentre è dodicesimo Federico FERMIANO con 869 punti (4’16”67/20”72/1.29/4.59/9.05/8.67).

In campo femminile, dopo un dominio a livello regionale durato alcune stagioni, arriva comunque un buon terzo posto a squadre, considerando che nessuna delle nostre può considerarsi “specialista” delle multiple. La migliore in classifica è Luna CUNEO, giunta 8^ con 1597 punti (600m – 2’07”70/80hs – 17”23/Alto – 1.23/Lungo – 3.94/Giavellotto – 9.11). E’ dodicesima Sara UBERTONE con 1439 punti (2’11”53/18”33/1.17/3.41/15.64). 13° posto per Nicole MULAS con 1390 punti (2’19”15/17”15/1.23/3.40/11.84) davanti alla compagna Elisabetta LOMBARDO, 14^ con 1117 punti (2’34”62/18”33/1.11/3.17/14.61) e a Serena COCO, 15^ con 901 punti (2’18”64/19”13/1.11/3.02/10.10).

Nella due giorni genovese dedicata alle multiple presenti anche i nostri multiatleti “assoluti” impegnati anche loro nei campionati regionali individuali e per società, con alcuni di loro a caccia del minimo per i campionati italiani di fine maggio in Alto Adige. Titolo Junior con nuovo personale per Alex GAETA, che si migliora di 300 punti rispetto al precedente limite e chiude a 5102 punti, facendo anche segnare alcuni personali nell’arco delle dieci prove. Al secondo posto Simone BIANCO con 4631 punti e un bel nuovo personale nell’alto portato a 1.83. Entrambi li rivedremo a Lana (Bz) in occasione dei Campionati Italiani. Quarto posto in campo femminile per Melissa LENTI con 2801 punti. Tra le allieve titolo regionale per  Francesca FERRO con 3142 punti, mentre giungono rispettivamente terza e quarta Alessia BOVERO Camilla LUGARO (2149 e 2018 punti), fermate però da alcuni infortuni.

Qui sotto il link con tutti i risultati:

http://www.fidal.it/risultati/2016/REG10970/Index.htm

Pubblicato in Attività outdoor 2014 15 | Lascia un commento