XXXIX Memorial DAVOLI da ricordare – Michele GAZZO vola a 4,50

Una 39esima edizione del Memorial DAVOLI davvero memorabile. Un’organizzazione perfetta sapientemente orchestrata da Luca CECCHINELLI ed Alessio BORGHI ha dato vita a qualcosa che da molto tempo non si riusciva a realizzare. Tutti hanno dato il loro contributo ed il finale enogastronomico ha reso ancora più piacevole la serata,
Dalla piccola ed instancabile Eleonora LINTAS ad Adeshola AYOTADE in versione speaker, da Lorenzo BOTTAZZI a supporto dei risultati a Gabriolo FAVETO che si precipita dalla gita dei suoi centri.
A presenziare amici ed autorità , dall’assessore allo sport Stefano Anzalone al presidente del Comitato regionale Michieli, dal “guru” dei salti verticali Prof. Angiolino BOSCHETTI all’amico di sempre allenatore di Stefano Mei Federico LEPORATI , dal tecnico nazionale Andrea GIANNINI agli amici Marco BERTUZZI e Luca RINALDI che con Trionfo cooperano in vesti esterne da quelle atletiche.
miki bella SH220 gli atleti presenti e già di per se è un risultato d’eccellenza. Le gare, divise tra prove multiple e gare di mezzofondo, hanno riservato momenti emozionanti. Su tutti il tentativo purtroppo non riuscito di Gaia TARSI (Valsugana Trentino) di realizzare il minimo per i Campionati Mondiali Juniores negli 800 (2’09″70 per lei) , nella cui scia Alice NAPOLETANO (Spectec Duferco Carispezia) si esalta (2’11″20), ed  il finale di manifestazione , ormai quasi a notte, con la vittoria nel salto con l’asta  e record sociale assoluto di Michele GAZZO che supera i 4,50m.
Vittorie per  Giovanni BOCCOLI (Cus Genova) negli 800 uomini in 1’57″54, per Ademe CUNEO (Cento Torri Pavia) nei 5000 in 5’10″ e doppietta del TRIONFO LIGURE sui 3000m realizzata dai gioiellini di Sergio LO PRESTI  Edoardo BOZZOLO (festeggiato nell’occasione per la sua maglia azzurra) e Ludovica CAVALLI.
Tra i giovani si aggiudicano i 600 Ragazzi Marco ZUNINO (atletica VARAZZE) con 1’32″68, i 1000 Cadette Carola GHIANI (Trionfo Ligure) 3’23″ e i 1000 Cadetti Lorenzo RANCATI (A.T.A.) 2’50″.
Nelle prove multiple femminile buon collaudo per la squadra Trionfina che tenterà la qualificazione alla finale Nazionale; nell’occasione vince Francesca FERRO seguita da Camilla LUGARO e Margherita MOLINARI. Tra i maschi vince l’atleta della ProSesto Matteo DI PRIMA.
Sara Chiaratti SH BELLANelle multiple giovanili dominio di Alessandro CAPPELLI (Trionfo Ligure) tra i ragazzi, di Sara CHIARATTI

(Trionfo Ligure) tra le cadette e dei gemelli Alessandro ed Andrea LA MANTIA (Spectec Duferco Carispezia) tra i Cadetti.
Per gli atleti Trionfini impegnati nelle prove multiple belle prove di Matilde LINTAS che dopo qualche anno migliora (e direi finalmente n.d.r.) il suo personale a 2,90, di Mara LERTORA sui 100hs (17″03) e di Marino FURLANETTO che sigla 15″30 sui suoi 110hs ma anche un buon 1,70 nell’alto.
Nel Mezzofondo detto dei nostri vincitori segnaliamo il secondo Posto di Emerson MINETTI nei 1000 Cadetti, gara che ha visto presenti dei nostri anche da Francesco BIANCHI Edoardo MARINO  e Fabio CANNELLA. Nei 600 Ragazze terza piazza per Margherita MORESCO.
Nei 5000 buon 16’26″ di Luca MORANDO e nei 3000 Allievi seconda e terza piazza per Oliver DUKE e Tommaso CASSOLA. Negli 800 Femminili quarto posto per Monica DEAMICIS con 2’22″90 e quinto posto (ma correndo in solitaria nella sua serie) per Elisabetta MORETTI con 2’26″50.
Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

XXXIX Memorial Angelo Davoli

Download (PDF, 230KB)

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Terze e Quarti i nostri CADETTI, con notevoli risultati individuali

Resize of cdsjun16_103Si è disputato il weekend scorso , a VILLA GENTILE, il Campionato a squadre U16, negli ultimi anni una delle più belle e partecipate gare del panorama regionale. La data molto avanzata rispetto al solito ed in periodo, per molti, già vacanziero, ha penalizzato la parte organizzativa costringendo a schierare nomeri di atleti stringato al minimo nonostante le forti potenzialità numeriche dimostrate in questo anno di tesseramenti.

Resize of cdsjun16_111Ciononostante il risultato dei nostri CADETTI è andato molto oltre le più rosee aspettative, forte di risultati individuali di altissimo livello, di miglioramenti notevoli e soprattutto , come sempre accade nelle gare a squadre, dei sacrifici di alcuni ragazzi che , per nulla intimoriti, hanno coperto con disinvoltura gare che saggiavano per la prima volta. Il grande supporto portato dai dirigenti, dai tecnici e dagli atleti delle altre categorie presenti a tifare ha fatto il resto.

Resize of cdsjun16_112Il terzo posto delle Cadette, ottenuto con 2 punteggi di meno rispetto alle altre squadre, ed il quarto posto dei Cadetti, sono per noi una vittoria morale , ponendo come obiettivo, per questa fascia di età, la crescita multilaterale degli atleti piuttosto che la ricerca di una rapida prestazione ottenuta con una specializzazione precoce.

A titolo individuale impressionanti le prove di Davide COSTA nel Martello (49,40m) e di Linda FOSSA nei 2000 (6’42″10) che entrano di forza nella top TEN delle prestazioni Italiane di categoria dell’anno. Vera sorpresa per le due vittorie autoritarie su 1000m e 2000m del “neofita” Matteo GUELFO e miglioramento di alto livello per Annalisa ROCCHI (il suo 43″24 la pone come papabile per il Criterium di Ottobre e a ridosso del record sociale U16), per Giacomo BURLANDO su 80 (9″79) e Giavellotto (oltre i 35m),e per “capitano” Francesco BIANCHI nelle siepi (3’43″89).

Resize of cdsjun16_117Vincono le gare individuali Ilaria MARASSO nel Martello (28,57 , leader in Regione al momento) e “capitana” Sara CHIARATTI nell’alto (1,57 e un soffio meno di 1,64); a podio con bottino di punti vanno Carola GHIANI nei 1000 (3’22″90) e le due4x100 (Valentina GIUSSANI, Arianna BISIO, Sara CHIARATTI, Annalisa ROCCHI) e (Matteo GUELFO, Francesco BIANCHI Enrico FIORITONI e Giacomo BURLANDO).

Il contributo finale per le classifiche  lo hanno dato Margherita BORRELLI (80 e Disco), Arianna BISIO (Triplo e Disco) Valentina GIUSSANI (Triplo) Elisa RECCHIA (300) Federica ALBITES COEN (300hs) Fabio CANNELLA (1000 e 2000) Adolfo MANNUCCI (1000) Fabio RUSSO (2000) Alessandro CALISI (300hs e Disco) Enrico FIORITONI (Lungo e Triplo).

Resize of cdsjun16_119Un grazie a Sabrina D’AMBRINI che nel corso dell’anno ha coordinato al meglio questa fascia di età e a tutti i tecnici che hanno allenato i ragazzi o che erano presenti a Villa nel weekend.

 

 

GRAZIE A TUTTI GLI ATLETI PIU GRANDI CHE SONO VENUTI A SUPPORTARE I LORO COMPAGNI PIU GIOVANI…..BRAVI!!!!!!!!

Classifiche CDS Cadetti 2016

 

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI – Simone LUMINOSO in finale con Tamberi, 4×400 donne none

Lumo - Bella SH
E’ ancora Simone LUMINOSO , in termini ASSOLUTI,  la star della partecipazione “Trionfo” ai Campionati Italiani ASSOLUTI svolti a RIETI. Primo da tempo immemore ad essere cresciuto “in casa” e terminare in finale in una gara dei Campionati Italiani ASSOLUTI. “Lumo” ormai vede lontano e i 2,03m dell’occasione non lo accontentano,  ma se questo lo si pone all’interno di una gara stellare il cui vincitore è il Campione del mondo indoor in carica la chiave di lettura cambia.

FB_IMG_1467038395038[1]A Rieti ottimo risultato anche delle staffettiste del Miglio; la 4×400 composta da Elisabetta MORETTI, Valentina RUSSO, Anna FOLSO e Valeria BERRINO (e orfana causa “Maturità” di un elemento in forma come Rebecca TOOMEY) con il tempo di 3’50″82 si piazza nona.

Esperienza piu che positiva per il giovane Marino FURLANETTO nei 110hs chiusi in 15″42 non distante dal suo personale ma con tanto vento in faccia e per la giovanissima Martina MARCONI, classe 2000, nostro futuro nella marcia, che chiude i suoi primi 10km su strada in poco meno di un’ora giungendo 26esima.

Grazie ai tecnici presenti Pino MANGIACASALE , Michela FRASCIO e Laura FAVETO

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Edoardo BOZZOLO ottavo ai MONDIALI DI CORSA IN MONTAGNA U18

FB_IMG_1467035177902E’ un risultato bellissimo,  che va oltre l’ottavo posto e primo degli azzurri, quello che Edoardo BOZZOLO va a conquistare in Repubblica Ceca ai Giochi Mondiali U18 di Corsa in montagna. Bello perchè è la prima maglia azzurra di una atleta Trionfo Ligure da tanti anni, bello perchè con il suo contributo trascina la squadra azzurra al terzo posto a squadre, bello perchè li con lui e convocato ufficiale c’era il suo tecnico Sergio LOPRESTI, bello perchè Edo è uomo di mare al cospetto di tanti “montanari”, bello perchè, diciamocelo, i 6 turchi davanti lasciano il tempo che trovano, bello perchè va a coronare un percorso di crescita decisa che il ragazzo quest’anno ha intrapreso.

EDO SEI STATO SUPER.

UN GRAZIE GROSSO COME UNA “MONTAGNA” DA TUTTA LA SOCIETA’ 

FB_IMG_1467035168189

 

 

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Altro WE altre gare: da Jesolo a Modena

L’appartenenza non è uno sforzo di un civile stare insieme. Non è il conforto di un normale voler bene. L’appartenenza è avere gli altri dentro di se“. (Giorgio Gaber)

ludE’ stato un bellissimo WE di gare, che ha portato a casa importanti soddisfazioni per gli atleti, i tecnici e la Società tutta. Infatti, erano di scena, a Jesolo, gli allievi e le allieve impegnati nei Campionati Italiani di categoria.  Le giornate sono state all’insegna del mezzofondo e della staffetta, raccogliendo in entrambi i casi, sia risultati, sia record liguri.  Il mezzofondo, guidato dal saggio ed esperto Sergio Lo Presti, regala subito un bronzo alla giovane Ludovica Cavalli nei 2000 siepi che chiude in 7’19″o3, che è anche record ligure di categoria e un quinto post al bravissimo Edoardo Bozzolo (6’11″67). Quinti posti che replicano entrambi nella seconda gara che li vede impegnati, rispettivamente Edo sui 3000m (8’49″69)  e Ludovica nei 1500 (4’42″54). Sempre nei 3000m fa la sua buona gara Oliver Duke, mezzofondista guidato da Stefano Freccero, che  chiude in 9’23″09. fra

E’ tempo poi di staffetta , sapientemente cresciuta da Fabrizio Massi e Michela Frascio, la 4×100 – Francesco Pellegrini (nella foto), Francesco Gallo, Matteo Toaldo e Riccardo Burlando -  si qualifica sesta con 43″39, facendo crollare il record ligure di categoria, che durava da 32 anni, togliendolo al nostro tecnico Furio Guidetti!

Soddisfazioni anche dai lanci dove un bravissimo Simone Sirello, si aggiudica il nono  posto con il pb di 14.83, record sociale e ha anche gareggiato nel giavellotto 39.51. Il gruppo lanciatori seguito da uno Stefano Freccero, per l’occasione tornato al primo amore, ha visto in gara Sofia Colombo peso 11.08 e disco 31.55, e Giulia Rexha giavellotto 30.58.

Nella marcia sono state di scena Martina Marconi 27’25″81 e Mattia Braggio 51.42″90 seguiti da Michela Frascio e Emidio Orfanelli.  Nei 100 m ancora Riccardo Burlando 11″54 e Francesco Gallo 11″83. Infine Francesca Ferro 400hs  1’11″25.

A Modena si comportano bene i 4 atleti che hanno partecipato ai Campionati Universitari per il Cus Genova, Simone Luminoso sale a 2.06, arrivando quarto, Michele Gazzo vola a 4.00m, mentre Anna Folso corre in 25″98 e Valeria Berrino 25″13 in  entrambe concorrono al secondo posto della 4×400, 3’52″85.

Grazie a ogni atleta per l’impegno e un plauso di soddisfazione la Società desidera rivolgerlo a  tutti i tecnici, che di giorno in giorno, di gara in gara, di gioia in gioia, di tensione in tensione  fanno crescere i ragazzi e con loro la Società stessa e il movimento sportivo.

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

XXXIX Memorial Angelo Davoli

Download (PDF, 230KB)

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Bressanone 2016

I Campionati Italiani Juniores e Promesse di  Bressanone 2016  sono stati contrassegnati da una notevole partecipazione di atleti (12), sintomo di una costante crescita del nostro movimento di base. La prima giornata ha visto di scena gli astisti, con un buon ritorno ai suoi livelli di Michele Gazzo, 4.30, che si classifica nono nella categoria Promesse. Più faticosa la gara di Marco Scannavino, che si ferma a 3.80, dopo aver spezzato un asta.   Sempre nella prima giornata PB di Simone Peluffo (45.41) nel lancio del martello, mentre una coraggiosa Anna Folso ( promessa) corre i suoi 400 m in 58″73. Nella stessa  specialità Elisabetta Moretti (juniores) chiude in 59″41 e Matteo Lessi (Juniores) corre i 100m in 11″28. La seconda giornata è all’insegna degli ostacoli juniores, conquistano la finale rispettivamente dei 110hs e dei 100hs,  Marino Furlanetto (14″78) e Carla Schwarz (14″93), classificandosi sesto e ottava. Alberto Cavallo, invece, chiude in 15″20 i suoi 110hs. Dagli ostacoli alla pedana del salto in alto Simone Luminoso, primo anno promessa,  chiude sesto a 2.03.  Si chiude la giornata con il tempo di 49″36 la 4×100 femminile Juniores Francesca Ciaravivo, Elisabetta Moretti, Carla Schwarz e Elisa Pericle. Matteo Lessi parte coraggioso per i suoi 200m e chiude, però, in 22″54 . La domenica una sola gara, la 4×400 Juniores, 3’59″59 (Schwarz Carla Andorno Giulia, Toomey Rebecca e Moretti Elisabetta) seste, tempo che vale minimo per gli assoluti.

Un grazie per la scelta del posto agli organizzatori, davvero confortevole, bello e ottima birra, grazie a tutti atleti, tecnici e dirigenti che hanno reso la trasferta possibile.

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

SCUOLA TENNIS T.L. – Matteo BRIATA vince il TORNEO INTERNO, sul podio Tommaso CAPPELLI e Filippo BRUNO

E’ terminata ieri con la tappa finale dedicata ai TEST ATLETICI il Torneo interno 2016.

Suddiviso in 4 tappe dedicate al Tennis ed una all’Atletica, ha visto battagliare a suon di TIE BREAK i nostri Allievi sui campi di Valletta all’interno dei propri gruppi di allenamento.

Si piazzano sul podio, a pieno merito,  i tre Allievi che maggiormente hanno partecipato e compreso lo spirito del Torneo. Matteo BRIATA (1°cls) , Tommaso CAPPELLI (2°cls) e Filippo BRUNO (3°cls). Da segnalare la quarta piazza del più piccolo dei nostri Allievi, Edoardo ESIBITI e all’interno dei test i notevoli 3 giri dello stadio di Emanuele FALCHI, corsi in 2’16″.

Le premiazioni dei primi 3 classificati saranno effettuate dai maestri , che ringraziamo per aver gestito una notevole quantita di risultati, nei prossimi giorni.

Potete trovare risultati dei TEST e la classifica finale nell’area dedicata alla Scuola Tennis di questo sito

http://www.atleticaquadrifoglio.it/TL/scuola-tennis-tl-2/

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind

Campionati Regionali ASSOLUTI – Chiusa positivamente la I fase dei C.d.S.

Terminiamo la prima fase regionale dei Campionati a squadre con 15880punti per le donne e 15503 punti per gli uomini. Numeri che detti cosi potrebbero non significare nulla ma per gli addetti ai lavori significano la ragionevole certezza di qualificazione per la finale interregionale di serie B che si terrà a Settembre. Ancora una volta ci presenteremo al via di una finale con entrambe le squadre, finali che certamente garantiscono sorprese alla luce di un regolamento che spesso (e anche questa volta) critichiamo. Un campionato a squadre per nulla selettivo , con una forma a dir poco cervellotica , che toglie quel poco di interesse che il campionato di società ha avuto fino agli anni ’90. Riteniamo che un passo indietro, tornando ad una fase secca regionale, l’eliminazione dei meccanismi di promozione/retrocessione e 4 finali nazionali a programma completo siano la formula piu semplice da comprendere e da gestire …per tutti. Magari re-inserendo un paio di finali dei Campionati U23 a squadre…..

Detto questo possiamo affermare che il punteggio delle nostre donne è certamente il migliore della storia recente e il tutto senza aver posto particolare attenzione ai punteggi e soprattutto senza alcuna di quelle “distorsioni” che spesso inducono a schierare atleti nelle gare non loro pur di ottenere il punteggio. Per noi è grande segno di maturità e conferma che il lavoro lento ma inesorabile che stiamo attuando per cercare di dare omogeneità e copertura tecnica di tutte  specialità dell’atletica leggera si sta piano piano realizzando, senza clamori e facendo cose “normali”.

Per i maschi vale lo stesso discorso; fanno pochi punti in meno dell’anno passato nonostante infortuni pesantissimi come quelli di Ade AYOTADE e Gabriele SCARRONE ed evitando qualsiasi rischio nello sfruttare i nostri numerosissimi e competitivi Allievi.

Martina MarconiLe squadre, di età media BASSISSIMA e capitanate dai nostri 800entisti Valentina RUSSO e Riccardo PARODI, hanno espresso , in questo ultimo weekend valevole anche come Campionato regionale ASSOLUTO, splendide individualità e doti combattive non da poco. Partendo dai più giovani (anno 2000) grandi prove di Martina MARCONI nei 5km di Marcia, dove vince il titolo polverizzando di oltre un minuto il proprio personale e siglando il minimo B di partecipazione ai Campionati Italiani Assoluti, e di Ludovica CAVALLI, che rompe il ghiaccio nei 3000siepi, gara che la potrebbe vedere protagonista in futuro e che affronta in solitaria, cadendo, rialzandosi e terminando…cose d’altri tempi. Tra i maschi miglioramenti notevoli per Francesco GALLO e Tommaso ANGIOLINI nella velocità e conferme da Mattia BRAGGIO nella Marcia, senza dimenticare Simone SIRELLO e SOFIA COLOMBO, nell’occasione pesista e discobola, che rappresentano per noi il futuro nei lanci.

Edoardo BOZZOLO Ludovica CAVALLIPassando ai giovani del ’99 su tutti Edoardo BOZZOLO (di cui attendiamo ufficializzazione della prima maglia azzurra) che domina i 5000m e Riccardo BURLANDO, di cui prendiamo i punteggi di recupero di 100 e 200, capofila di un settore velocità Allievi che vede in Francesco PELLEGRINI, Matteo TOALDO e Lorenzo LORENZANO un futuro florido nelle staffette veloci di categoria; bene anche Michele LUMINOSO nell’occasione. Tra le donne l’ostacolista Francesca FERRO , la martellista Crescencia “Diana” NNANG MBA e una sempre piu “lunghista” Anna LEPRI sono i punteggi forti ma impossibile dimanticare Giulia REXHA, in continua ed esponenziale crescita nei lanci.

Passando agli Juniores sono gli ostacolisti Carla SCHWARZ e Marino FURLANETTO (per lui esordio con minimo anche nei 400hs) a portare i migliori punteggi del weekend entrambe con il conseguimento del minimo B per i Campionati Italiani ASSOLUTI sulle barriere veloci. In forte crescita anche Matteo LESSI sui 200, Alberto CAVALLO 110hs e Elisabetta MORETTI vincitrice del titolo sui 400.
2m6a7430Dalla categoria Promesse viene il miglior punteggio dei CDS; è infatti il saltatore Simone LUMINOSO la nostra “STAR” del momento con 916 punti. Nell’occasione vince il titolo e attacca la misura di 2,11 ormai decisamente alla sua portata. Tra gli altri U23 benissimo Anna FOLSO (nonostante la pista savonese le riservi sempre sorti avverse) e nel computo complessivo dei CdS punteggi importanti per Daniele CARBINI, Michele GAZZO e Andrea CELOTTO, atleta sempre piu’ ritrovato. Nella categoria, seppur fuori dai punteggi, ottimo miglioramento cronometrico del “triatleta” Luca MORANDO nei 5000.

Tra i Senior è come da diversi anni Valeria BERRINO a farla da padrona, vince il titolo su 100 e 200 e inizia qui la sua rincorsa al Minimo per i Campionati Italiani ASSOLUTI. Trascinatori da anni,  e anche in questa occasione protagonisti, i capitani Valentina RUSSO e Riccardo PARODI negli 800 e, per la serie “la classe non è acqua” sono Lorenzo TONETTO e Martina ROSATI, a portare i punteggi piu “esperti” nel disco e nei 5000.

Un ringraziamento della Società a tutto il gruppo tecnici che permette quotidianamente, insieme al presidente CEVASCO e a tutti i dirigenti, tutto questo.

Giuseppe MANGIACASALE (velocità), Fabrizio MASSI (velocità), Michela FRASCIO (marcia e salti), Sergio LOPRESTI (Mezzofondo), Luca BRAGHERI (Lanci) , Elisa PIERINI e Fabio CINI (Asta), Simona GUARINO (Mezzofondo), Laura FAVETO (Salto in alto) , Stefano FRECCERO (Ostacoli, Salti, lanci, PM…praticamente “tuttologo”) e Alessandro BASSO (velocita e asta) e Angelo GAZZO (ostacoli e PM).

Di seguito i dettagli dei punteggi presi dalle due squadre.

CDSAssM_2016_Autocertificazione CDSAssF_2016_Autocertificazione

Pubblicato in News | Lascia un commento

Speak Your Mind